Calciomercato Juventus, bastano 20 milioni: contatti ufficiali con l’Arsenal

0
114

Calciomercato Juventus, bastano 20 milioni di euro per prendere il giocatore. Intanto l’Arsenal ha avviato ufficialmente i contatti

I buoni rapporti tra la Juventus e il club proprietario del cartellino potrebbero aiutare in un certo senso Cherubini, qualora il direttore dell’area tecnica bianconera volesse realmente piazzare il colpo. Basterebbero 20 milioni di euro per il classe 2000, che da un paio di stagioni si sta mettendo in mostra e che soprattutto ha iniziato alla grande questa. Il profilo piace non solo alla Juve, ma anche a Bayern Monaco, Milan e Roma, che lo hanno messo nel mirino. In più, secondo la Bild, c’è un club che si sta portando avanti ed è l’Arsenal.

Calciomercato Juventus
Cherubini ©️LaPresse

I Gunners infatti secondo l’autorevole quotidiano tedesco avrebbero iniziato a muoversi in maniera ufficiale per il fantasista danese Lindstrom, classe 2000, in forza all’Eintracht Francoforte. Sei presenze e una rete in Bundesliga quest’anno, due presenze e una rete in Champions League: decisiva nella vittoria della squadra tedesca sul campo del Marsiglia nella seconda giornata della massima competizione europea.

Calciomercato Juventus, Arsenal all’attacco

©️LaPresse

L’affondo dell’Arsenal però c’è e potrebbe pure dare i suoi frutti. Certo, Arteta lo vorrebbe già a gennaio soprattutto se la sua squadra rimarrà nelle zone altissime della Premier League. In questo momento la squadra londinese lotta infatti con le big del campionato inglese per le prime posizioni e, dopo diverse stagioni ai margini, nulla si vuole lasciare al caso. A maggior ragione se si è ancora in lotta per qualcosa che si potrebbe rivelare straordinario. L’Arsenal senza dubbio è partito alla grande e dopo aver resistito alla tentazione di cacciare lo spagnolo nei momenti bui, adesso si gode quelli che sono i frutti di un percorso importante iniziato qualche stagione addietro.

Come detto, però, la Juve ha buoni rapporti con il club tedesco e potrebbe puntare su questo. Gli affari Kostic e Pellegrini sono la dimostrazione.