“Il nuovo Modric” alla Juventus: scintille con Simeone

0
157

In questi giorni di stop forzato per il campionato si torna prepotentemente a parlare di calciomercato futuro in casa Juventus.

La serie A è ferma per gli impegni delle varie nazionali e in casa bianconera ci si prepara alla ripresa che per forza di cose dovrà essere scintillante. Solo così si potrà raddrizzare subito una stagione nella quale la formazione di Allegri è apparsa, finora, un po’ appannata. Lo testimoniano i risultati maturati in campionato, con solo 2 vittorie nelle sette gare disputate. Ma anche una Champions League nella quale si sta mettendo a rischio la qualificazione.

Come tutti i grandi club la Juventus deve pensare però anche al mercato e alle mosse da effettuare nel corso del 2023. Che sia a gennaio o a giugno c’è la necessità di continuare nel percorso di rinnovamento e ringiovanimento della rosa. E già spuntano alcuni nomi accostati ai bianconeri.

Juventus, duello con l’Atletico per Majer

Uno di questi è un giocatore che si sta mettendo in gran luce in Francia con la maglia del Rennes. Stiamo parlando del centrocampista croato Lovro Majer, che continua ad essere uno dei prospetti più interessanti in circolazione tant’è che anche uno dei migliori registi del mondo, Modric, ne ha tessuto le lodi. Ponendolo di fatto come suo erede. La Juventus – come riporta tuttojuve.com – starebbe monitorando con attenzione la sua attenzione, ma sulle sue tracce c’è anche l’Atletico Madrid di Diego Simeone. Se si vorrà puntare sul 24enne però si presuppone che bisognerà mettere sul piatto un’offerta davvero molto convincente. Se ne riparlerà probabilmente nei prossimi mesi.