Juventus, scossone Pochettino: annuncio ufficiale definitivo

0
7546

La Juventus pensa già al futuro prossimo, alle gare che attendono la squadra di Allegri che deve assolutamente ripartire alla grande.

Finora infatti il rendimento dei bianconeri è stato decisamente al di sotto delle aspettative. Si pensava che la Juventus potesse brillare fin da subito e invece in campionato è attardata mentre in Champions League si rischia l’eliminazione dopo le due sconfitte subite in altrettante gare. E’ vero che il tecnico non ha potuto contare su alcuni big, ma è altrettanto vero che tutti i tifosi sognavano di vedere qualcosa in più dai loro beniamini.

Juventus
Pochettino ©️LaPresse

C’è ancora tutto il tempo per rimediare, ovvio, ma dopo la sosta che sta vivendo il campionato ci si aspetta una reazione d’orgoglio. Anche per mettere fine a tutte le voci su Massimiliano Allegri, ritenuto il primo colpevole del momento difficile della Juve e finito sulla graticola sui social e non da parte dei supporters dell’undici torinese.

Juventus, il Nizza non è interessato a Pochettino

Mauricio Pochettino ©️Getty Images

Sono stati anche fatti tanti nomi come possibili sostituti del livornese qualora si separassero in futuro le strade con il club bianconero. Le voci su De Zerbi sono subito terminate quando l’allenatore ex Sassuolo e Shakhtar ha accettato la corte del Brighton. In tanti ipotizzano un possibile ritorno a Torino di Antonio Conte, oggi tecnico del Tottenham. Tra i grandi allenatori senza panchina c’è anche Pochettino, esonerato dal Psg nel corso dell’estate. Il “Sun” in Inghilterra ha sottolineato come per l’argentino non ci sia – come vociferato – l’interesse del Nizza. Pochettino era stato accostato ai francesi, che vogliono emergere grazie ad una grande campagna acquisti. Ma questa “smentita” lo rende ancora appetibile per chi vorrà contattarlo in futuro.