Recupero Chiesa, goduria Juventus: la data da cerchiare in rosso

0
143

Recupero Chiesa e goduria Juventus, arrivano straordinari aggiornamenti legati al reintegro del non poco atteso esterno figlio d’arte.

Quest’ultimo ha rappresentato certamente una delle assenze più importanti, soprattutto in un momento complicato come quello attuale, contraddistinto non solo dalle generiche ostilità ma anche da plurime asperità palesate da chi, come Di Maria, dovesse ovviare non solo all’assenza del 14 ma anche alle diverse sortite concretizzatesi nel corso dell’ultimo calciomercato.

Juventus
Federico Chiesa ©LaPresse

L’infortunio in quel di Roma lo scorso gennaio è stato certamente una mazzata importantissima in casa Juventus, soprattutto se si pensa alla centralità avuta dall’ex Fiorentina in questi anni non proprio magici e durante  i quali, in particolar modo sotto l’egida di Pirlo, Federico è stato leader e trascinatore. A circa un anno dal crack del suo crociato, si attendono adesso aggiornamenti importanti legati all’iter che permetta lui finalmente di tornare a disposizione di Massimiliano Allegri.

Recupero Chiesa, annuncio straordinario di Momblano: la data fondamentale per la Juventus

Su tale fronte, si è espresso con chiarezza e ottimismo Luca Momblano, protagonista delle solite acute e importanti osservazioni a Juventibus, condite dallo svelamento di indiscrezioni di non trascurabile importanza. Tra queste figura certamente quella relativa alle condizioni di salute di Chiesa, per il quale si attende un recupero che permetta lui di essere nuovamente un’arma in più per coadiuvare una Vecchia Signora che ha grande bisogno di lui.

A seguire, l’estratto della posizione di Momblano. “Mi è stato riferito da chi sta lavorando al recupero di #Chiesa che Mercoledì è stata una giornata importante. Durante dei test a cui è stato sottoposto la risposta atletica è stata straordinaria”