Juventus, il gol riaccende il tormentone: “Ritorna Dybala”

0
394

Juventus, il fantasista argentino è stato nuovamente decisivo nella vittoria della Roma a San Siro contro l’Inter. 

Cinque gol e due assist in nove presenze con la maglia giallorossa, suddivisi tra campionato ed Europa League. L’impatto di Paulo Dybala sul “pianeta” Roma finora è più che positivo, proprio come sognavano i tifosi capitolini al momento del suo acquisto. La “Joya” non c’ha messo molto a ripagare a suon di reti e giocate spettacolari quella folla oceanica che lo scorso agosto gli aveva riservato un’accoglienza da star indiscussa. E che non a caso qualcuno ha definito di maradoniana memoria. Il feeling con la tifoseria e la città è già molto forte, al punto che i tempi di Torino appaiono lontanissimi.

Dybala
Dybala ©️LaPresse

E tra gli aficionados bianconeri sono già in tanti a rimpiangerlo a leggere ciò che viene vergato sui social, reputando il suo mancato rinnovo un errore madornale della dirigenza, giudicata sin troppo frettolosa. Sarà che la Juventus non sta passando affatto un bel periodo, ma ogni tifoso della Vecchia Signora, oggi pomeriggio, ha avvertito una certa nostalgia subito dopo il gol realizzato dal fantasista argentino durante la sfida tra i giallorossi di José Mourinho e l’Inter. Con tanto di esultanza “mask”. Pollice e indice a coprire naso e bocca, un rituale che lo Stadium si è goduto innumerevoli volte. La sua rete è stata decisiva per la rimonta della Roma, che ha espugnato 2-1 San Siro aprendo, di fatto, la crisi dei nerazzurri di Simone Inzaghi, alla seconda sconfitta consecutiva.