Colpo di scena Juventus, intrigo Simeone: la data del ribaltone

0
476

Colpo di scena Juventus: c’è l’intrigo che porta a Simeone dell’Atletico Madrid. La data del ribaltone sarebbe stata decisa dal tecnico

Le notizie che arrivano dalla Spagna fanno sì che il ribaltone possa essere imminente. Un anno prima della scadenza naturale del contratto. E in casa Juventus il nome di Simeone, a quanto pare, piace e potrebbe essere lui il profilo da prendere dopo un possibile addio di Massimiliano Allegri. La cosa certa appare una: l’attuale allenatore della Vecchia Signora si gioca tutto nello spazio di pochissime settimane, a partire dalla sfida di questa sera contro il Bologna, continuando in Champions League, e finendo a Milan e Torino. Se la sua squadra non cominciasse a dare sin da subito dei segnali di ripresa, è normale che qualunque cosa potrebbe succedere nelle prossime settimane.

Calciomercato Juventus
Simeone ©️LaPresse

Bene, adesso entriamo nel dettaglio di quello che potrebbe essere un sostituto. Da Conte a Tuchel, passando per Pochettino e continuando anche con il traghettatore Paolo Montero. In questo lunga lista di nomi c’è anche quello del Cholo Simeone. Legato all’Atletico, ovviamente. Ma la sua avventura in Spagna sembra proprio essere al capolinea.

Colpo di scena Juventus, Simeone saluta

Calciomercato Juventus
©️LaPresse

Secondo le informazioni de elgoldigital.com, il tecnico argentino starebbe pensando ad un addio. E non nel 2024, visto che come detto scade il suo accordo, ma alla fine della stagione in corso. Il portale sottolinea come il Cholo prenderà una decisione definitiva nello spazio di pochissimo tempo. E questo potrebbe di certo interessare la Juventus.

Vero è, comunque, che l’ingaggio dell’ex calciatore di Lazio e Inter è fuori portata quasi per qualsiasi società. Ma è altrettanto vero che lo stesso Simeone sa benissimo che nessuno può dargli i soldi che in questo momento gli garantisce l’Atletico e dovrebbe di conseguenza modificare le sue pretese. In questo caso, a Torino, ci potrebbero pure fare un pensiero.