Calciomercato Juventus, nuova ‘mazzata’: 37 milioni in fumo

0
289

Calciomercato Juventus, una vera e propria mazzata per i bianconeri che adesso potrebbero rinunciare ad un tesoretto non indifferente.

Adesso la situazione si sembra complicare definitivamente. Stando a quanto riportato dalla “CBS”, i problemi fisici e il relativo infortunio di Arthur hanno già fatto prendere una decisione definitiva al club inglese.

Dirigenza

Infatti, stando a quanto viene riportato, il club inglese adesso potrebbe decidere di non riscattare il centrocampista brasiliano ed è, dunque, pronto a rimandare al mittente il giocatore a fine stagione. Una situazione che dovrebbe quindi confermare l’addio al tesoretto per il riscatto di Arthur, cioè 37,5 milioni di euro totali.

Calciomercato Juventus, addio ai 37,5 milioni | Riscatto saltato per Arthur

Calciomercato Juventus
Arthur ©LaPresse

Arthur molto probabilmente, a fine stagione, ritornerà alla Juventus. Un riscatto saltato per via della mancata condizione e adattamento del centrocampista brasiliano ormai già ai margini del club, inoltre l’infortunio riscontrato lo terrà fuori tanto tempo e, dunque, la possibilità di un eventuale riscatto da parte dei ‘Reds’ è quasi nulla.

La Juventus dovrà trovare una soluzione e in tal senso potrebbe tornare in auge l’interesse del Valencia, club che si era già interessato al giocatore ad inizio stagione anche per via delle volontà del nuovo tecnico Gattuso. Trattativa poi arenata per un mancato accordo tra le parti. Tutto rimandato e con data già decisa, cioè giugno, laddove i bianconeri prenderanno una decisione finale sul futuro di Arthur ma difficilmente il giocatore rimarrà in gruppo, soprattutto se dovesse esserci ancora Allegri, viste anche le sue disposizioni tattiche.