Juventus, la pazienza è finita: ‘esonerano‘ subito Allegri

0
699

La Juventus sta giocando una delle partite chiave di questa prima parte della stagione, la trasferta sul campo del Maccabi Haifa.

Quarta giornata di Champions League con i bianconeri che sono obbligati a fare risultato per rimanere in corsa per la qualificazione. A Torino, meno di una settimana fa, la Juventus non ha avuto problemi nel regolare il suo avversario ma questi 90′ saranno senz’altro diversi. Atzili dopo soli sette minuti ha portato in vantaggio i padroni di casa, con Allegri che al 22′ ha perso uno dei suoi giocatori più attesi, Di Maria, per infortunio. Una tegola senz’altro pesante per una squadra che deve cercare di vincere a tutti i costi.

Allegri @LaPresse

Prima del riposo è anche arrivato il gol del raddoppio, ancora con Atzili. Nel corso del primo tempo di fatto la Juventus si è vista pochissimo in attacco e la preoccupazione dei tifosi è tanta. I bianconeri stanno faticando parecchio dal punto di vista della costruzione del gioco.

Juventus, ancora critiche social per l’allenatore (e non solo)

Allegri@LaPresse

Ci sono ancora 45 minuti da giocare e c’è ovviamente la possibilità di ribaltare il punteggio. Ma non sono mancate nemmeno in questo primo le critiche sui social per mister Allegri e anche per tanti calciatori che non stanno esprimendo certo il loro valore sul campo.

Ci sarà un riscatto della Juventus nel secondo tempo? Un ko di fatto metterebbe quasi fine al discorso qualificazione per Bonucci e compagni.