Calciomercato Juventus, 10 milioni sul piatto: Rabiot via a gennaio

0
310

Calciomercato Juventus, 10 milioni sul piatto per Rabiot: il centrocampista francese potrebbe andare via a gennaio per non perderlo a zero

La rivoluzione toccherà tutti. Soprattutto quelli che sono i giocatori in scadenza. Rabiot, ad esempio, ha un contratto che lo lega alla Juventus fino al termine della stagione e al momento possibilità di rinnovo non sembrano essercene. Soprattutto perché il francese era già stato venduto al Manchester United la scorsa estate, una trattativa che alla fine non è andata in porto solamente per le richieste della madre del giocatore che voleva dai Red Devils almeno 10 milioni all’anno. Una cifra folle, ovviamente, che ha impaurito giustamente la dirigenza inglese che ha mollato la presa.

Calciomercato Juventus
Rabiot ©LaPresse

Ora, sul fatto che il rinnovo non ci sarà ci sono pochi dubbi anche perché il giocatore vorrebbe guadagnare almeno quando guadagna al momento: quasi 7 milioni di euro netti a stagione. Soldi che la Juventus non intende mettere sul piatto. Insomma, per non perdere Rabiot a parametro zero, secondo elgoldigital, in Spagna, i bianconeri potrebbero cederlo nella sessione invernale di mercato, accettando anche un’offerta che si potrebbe aggirare intorno ai 10 milioni di euro per il cartellino.

Calciomercato Juventus, Psg e Betis su Rabiot

Allegri ©LaPresse

Secondo il portale spagnolo, ci sarebbe il forte interessamento del Betis di Pellegrini – che stasera sarà impegnato in Europa League contro la Roma – su Rabiot. Il club spagnolo sa benissimo che a quelle cifre potrebbe essere un ccccnonostante un contratto in scadenza. Ma le ambizioni sono alte in casa sivigliana e allora un accordo economico con la Juventus si potrebbe trovare. Ma serve velocità, soprattutto perché a quanto pare, anche il Psg potrebbe decidere di provare a prendere Rabiot nel corso della stagione anche per via di alcuni problemi che si stanno palesando in mezzo al campo e che sono venuti fuori non solo nelle ultime giornate di Ligue 1 ma anche in Champions League. Vedremo. In ogni caso, la Juventus, sembra pronta ad ascoltare ogni tipo di offerta.