Calciomercato Juventus, triangolo con il Chelsea: affare lampo

0
86

In casa Juventus il momento è molto dedicato dopo il ko contro il Milan e il Maccabi, ma sono sempre le voci di calciomercato a tenere banco.

In questa fase della stagione la formazione di Allegri deve dare il massimo per rimanere in corsa sui due fronti. La classifica di serie A si fa sempre più complicata, la rincorsa verso le posizioni che contano si è interrotta con la sconfitta patita a San Siro contro il Milan. Fino alla prossima sosta che ci sarà per i mondiali dopo metà novembre sarà vietato concedersi passi falsi se si vorrà rimanere in corsa per il tricolore.

Anche in Champions League la Juventus deve rincorrere per cercare di ottenere il pass per gli ottavi di finale, risultato che sarebbe fondamentale sia dal punto sportivo che da quello economico, visti gli introiti che il torneo europeo garantisce. Ma la qualificazione si è complicata dopo il ko in Israele. Poi arriverà gennaio e senz’altro potrebbero esserci delle novità in chiave mercato, sia in entrata che in uscita.

Calciomercato Juventus, Zakaria torna ma può ripartire subito

Calciomercato Juventus
Zakaria ©LaPresse

A proposito di calciatori in uscita, la Juventus sperava in una “esplosione” di Zakaria al Chelsea ma – stando a quanto riporta Sportmediaset – il centrocampista svizzero non ha convinto gli inglesi che non sono disposti a riscattare il suo cartellino. Tutt’altro, visto che già a gennaio sono pronti a lasciarlo partire visto che non rientra nei loro piani. In caso di rientro a Torino, sarebbe però solamente di passaggio visto che nei suoi confronti ci sarebbe un interesse di Monaco e Borussia Dortmund, pronte a prenderlo in prestito a gennaio. La Juventus spera in un rendimento positivo da parte dell’ex Moenchengladbach per monetizzare al massimo la sua cessione in estate.