Haaland alla Juventus, tutto vero: conferma bomba UFFICIALE

0
76

Pensare al calciomercato in questo momento per la Juventus non è la priorità, ma è logico che potrebbero esserci novità in vista in tal senso.

Il cammino della squadra di Allegri fino a questo punto della stagione è stato sicuramente deludente. In campionato Bonucci e compagni si ritrovano a dover rincorrere le altre concorrenti per un piazzamento tra le prime quattro. In Europa invece la situazione è ancor più complicata. Dopo aver perso tre delle quattro gare giocate in Champions League adesso l’eliminazione sembra davvero ad un passo.

Gennaio non è molto lontano ma difficilmente ci saranno rivoluzioni ad inizio 2023 nell’organico bianconero. Più facile pensare che la dirigenza penserà a nuovi volti in rosa a partire dalla prossima estate, proseguendo nel percorso di rinnovamento della squadra. Con possibili cambi di strategia per tenere in linea i conti economici.

Juventus, Pimenta: “Hanno chiesto più volte di Haaland”

Dirigenza Juventus

I tifosi si aspettano senz’altro l’arrivo di calciatori che possano aprire un ciclo vincente in bianconero. Non solo parametri zero dunque nel mirino ma anche elementi giovani. Nel frattempo arrivano anche delle rivelazioni riguardo una possibile trattativa della Juventus che non è decollata. E sarebbe stato senz’altro un autentico colpaccio.

Rafaela Pimenta, erede di Mino Raiola, ha rivelato infatti come ci siano stati contatti in passato con il club bianconero per Haaland, per il quale la Juve ha più volte chiesto informazioni. Poi il calciatore ha deciso di approdare al Manchester City dove sta confermando di essere uno dei giocatori più forti del mondo.