Calciomercato Inter e Juve, giù la maschera: proposta formalizzata, ora è ufficiale

0
567

Il 2023 non è in fondo così lontano e i tifosi iniziano a pensare a quelle che potrebbero essere le mosse per il futuro della Juventus.

Il calciomercato al momento non sembra essere la priorità della dirigenza juventina. Del resto i fari per ora devono essere per forza puntati sulla squadra di Allegri, chiamata a risalire la china sia in campionato che in Champions League, dove si rischia l’eliminazione. Eliminazione che farebbe venir meno delle importante risorse economiche che potrebbero anche far cambiare alcuni piani per il futuro.

Quel che è certo è che anche nell’anno che verrà la Juventus dovrà proseguire nel suo percorso di rinnovamento, con ulteriori ritocchi in una rosa che necessita specie in alcuni reparti di volti nuovi. A gennaio e soprattutto in estate sono dunque attesi movimenti sia in entrata che in uscita, con un occhio sempre rivolto al bilancio.

Juventus, il Borussia ha offerto il rinnovo a Bensebaini

Ramy Bensebaini ©️LaPresse

La priorità assoluta della Juventus sembra essere rappresentata dalla ricerca di un nuovo esterno sinistro, considerato che Alex Sandro salvo clamorose sorprese pare destinato a lasciare Torino alla fine della stagione, quando sarà concluso il suo contratto. Uno dei nomi caldi come possibile erede continua ad essere quello di Bensebaini del Borussia Moenchengladbach. Che è in scadenza di contratto e potrebbe essere ingaggiato, salvo rinnovo, a parametro zero. Con la Juventus e l’Inter che paiono essere in pressing. “Le Buteur” spiega che però il Borussia non ha perso le speranze di poter rinnovare il contratto. Il suo direttore sportivo Roland Virkus ha spiegato di aver fatto una proposta al calciatore: “Abbiamo offerto a Ramy una proroga del contratto e gli abbiamo mostrato i nostri obiettivi. La palla ora è nel suo campo e la decisione è sua”.