Benfica-Juventus, FORMAZIONI UFFICIALI | La sorpresa di Allegri

0
93

Avanti tutta, la Juventus deve cercare assolutamente di conquistare i tre punti nella prossima partita di Champions League contro il Benfica.

Non ci sono alternative alla vittoria nella sfida che attende i bianconeri di Massimiliano Allegri nel prossimo turno di Champions League. La classifica infatti non è affatto positiva, tutt’altro, visto che la Juventus è andata al tappeto in tre delle quattro gare disputate. Solo battendo i portoghesi a domicilio rimarrebbe viva la fiammella della speranza di poter accedere al turno successivo.

Un risultato che sarebbe ovviamente molto importante sul piano sportivo, ma anche su quello economico. Andare avanti in Champions vuol dire assicurarsi delle risorse economiche da poter poi reinvestire sul mercato. Ecco perchè i prossimi novanta minuti andranno affrontati al massimo della determinazione, senza fare calcoli.

Fischio d’inizio dunque alle 21 per questo atteso confronto, che sarà visibile anche in chiaro su Canale 5. Non ci sono dubbi sul fatto che tanti tifosi bianconeri, ma anche semplici appassionati di calcio, si incolleranno al teleschermo per vedere la partita.

La Juventus esulta dopo il gol del vantaggio di Kean ©️LaPresse

A sorpresa il tecnico bianconero getta nella mischia Gatti. Sarà lui a comporre il terzetto arretrato insieme a Bonucci e Danilo. A centrocampo nessun colpo di scena, con Cuadrado e Kostic esterni e Locatelli in regia. In attacco Allegri conferma la fiducia in Kean affidandogli una maglia da titolare al fianco di Vlahovic.

Benfica-Juventus, le formazioni ufficiali

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Gatti; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Kean.
Benfica (4-2-3-1): Valchodimos; Bah, Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo; Enzo Fernandez, Florentino; Aursnes, Rafa Silva, Joao Mario; Ramos.