Gundogan-Juventus, ribaltone clamoroso: offerta immediata

0
57

Gundogan-Juventus, ribaltone clamoroso e offerta immediata per il sì. Lascia il Manchester City, ecco quando e perché.

In questa fase molto delicata per la Vecchia Signora, si sente anche il bisogno di aggrapparsi a baluardi di speranza e a quanto comunque emerso di positivo in questa parentesi delicata ma della quale non è comunque tutto da buttare. Fondamentale, magari, il ripartire da quanto fatto di buono nella parentesi finale contro la Juventus, consapevoli di dover apprendere dagli errori del passato e di provare ad emulare quell’atteggiamento e quella mentalità con maggiore convinzione e continuità.

Calciomercato Juventus
Ilkay Gundogan ©️LaPresse

Tante, comunque, le incognite, certamente ben più numerose dei capisaldi dai quali Massimiliano Allegri proverà a ripartire a partire da quest’oggi, quando saprà di essere ancor di più un osservato speciale, sottoposto a un giudizio che potrebbe poi sentenziare circa il suo futuro e quello della squadra tutta nelle prossime settimane. In attesa di quelle che saranno le risposte sul campo dopo la delusione di ieri, intanto, giungono degli aggiornamenti di mercato di non trascurabile importanza.

Calciomercato Juventus, c’è il ritorno di Gundogan: offerta in arrivo

Calciomercato Juventus
Ilkay Gundogan ©️LaPresse

Siamo sul fronte mercato, destinato ad avere una valenza decisiva già a partire dal prossimo gennaio, assumente il valore di matrice di una seconda parte di stagione ricca di impegni ravvicinati e concentrati, decisivi per poter portare a termine la stagione nei termini previsti dopo un congedo di circa due mesi.

Pensando però anche al futuro di più ampia gittata, 90min evidenzia come Ilay Gundogan potrebbe distinguersi per un grande ritorno. Il centrocampista di Guardiola, centralissimo per anni all’interno delle gerarchie dei Citizens, ha il contratto in scadenza la prossima estate, dopo una firma quadriennale apposta nel 2019. Accostato anche alla Juventus, però, sembrerebbe essere finito seriamente nel mirino del Bayern Monaco, intenzionato a riportarlo in Germania. La decisione sarà presa dopo il Mondiale in Qatar, stando a quanto si legge dal report della su citata fonte.