Calciomercato Juventus, doppio ritorno: apertura ufficiale

0
51

Calciomercato Juventus, doppio ritorno e apertura ufficiale da parte della società. L’annuncio rivela tutto, ecco le ultime a riguardo.

La Vecchia Signora, una volta aver ottenuto una non proprio desiderabile discesa in Europa League, è ben consapevole di dover affrontare il campionato con un piglio e un atteggiamento diverso, al fine di edulcorare un percorso in Italia non proprio nobilissimo e un iter continentale a dir poco deludente.

Calciomercato Juventus, intrigo bomba con Milan ed Inter: "Scambio di prestiti"
Allegri ©LaPresse

Da circa tre settimane a questa parte e, in particolar modo, dopo la vittoria nel Derby della Mole contro il Torino di Juric, Vlahovic e colleghi sono comunque riusciti a inanellare una buona serie di risultati postivi, seppur con realtà molto più umili rispetto a quella piemontese. Certo, nessuna partita è semplice e anche la trasferta di Lecce sottintendeva delle difficoltà importanti ma è altrettanto vero che ogni volta che la Juventus sia stata chiamata ad affrontare una big ha palesato delle difficoltà ancora più evidenti.

In questo weekend gli uomini di Allegri affronteranno l’Inter di Inzaghi, cercando di sfruttare anche le diverse possibilità di mangiucchiare punti sulle grandi della Serie A. Il Derby d’Italia cadrà infatti poche ore dopo quello della Capitale e a circa 24 ore da Atalanta-Napoli.

Calciomercato Juventus, annuncio ufficiale e ritorno doppio per Zakaria

Calciomercato Juventus
Denis Zakaria ©LaPresse

Frattanto, mentre Massimiliano e adepti pensano a quelle che dovranno essere le mosse sul campo, la dirigenza non perde di vista quell’operato da seguire a gennaio e nell’estate prossima per riprovare a generare una squadra apparsa fin qui ancora ben lungi dalla guarigione.

Sul fronte in uscita, in particolar modo, non si sottovalutino le parole del dirigente del Borussia Monchengladbach, Roland Virkus. Il ds dei tedeschi ha infatti strizzato l’occhio ad un possibile ritorno di Zakaria, perso quasi un anno fa grazie ad un’operazione in sinergia con la Juventus che ha permesso a Denis di cambiare campionato e al club di Bundes di non perderlo a costo zero.

Passato in prestito al Chelsea a fine agosto, è possibile che ritorni al suo vecchio club solamente in estate, a meno che non decida di rincasare a Torino a gennaio. Questo, infine, il su citato annuncio. “Vorremmo avere di nuovo Zakaria con noi, ovviamente. Un giocatore del genere è in grado di riparare molte situazioni con le sue qualità e caratteristiche e soprattutto con la sua velocità“.