Doppia ‘esclusione’ top di Allegri: Juve-Inter sorprende già dal 1′

0
85

Juve-Inter sorprende già prima di cominciare: doppia esclusione top per Massimiliano Allegri. La probabile formazione bianconera

Massimiliano Allegri ci ha abituato alle sorprese. Brutte o belle, decidetelo voi. E questa sera ne potrebbe regalare un’altra ai tifosi della Juventus che attendono con ansia la sfida all’Inter, quella che potrebbe dare una svolta alla stagione. Sotto l’aspetto degli infortuni la squadra bianconera non ci arriva al meglio, visto che solamente negli ultimi giorni Allegri ha recuperato i vari Bremer, Di Maria e Vlahovic. Ma se il difensore, in ogni caso, dovrebbe avere una maglia da titolare, a poche ore dal match la sensazione è che gli atri due saranno in panchina.

Doppia 'esclusione' top di Allegri: Juve-Inter sorprende già dal 1'
Allegri ©️LaPresse

Almeno queste sono le indicazioni mandate da Romeo Agresti di goal.com che segue la Juventus per il portale. Insomma, una doppia esclusione, almeno dal primo minuto, per l’argentino e per il serbo. Chissà, magari sarà davvero così o magari Allegri, nel corso di questa lunga giornata che porta alla partita, cambierà quelle che adesso sembrano le sue idee. In ogni caso andiamo a vedere quella che potrebbe essere la formazione della Juve che scenderà in campo dal primo minuto.

Juve-Inter, la probabile formazione bianconera

Doppia 'esclusione' top di Allegri: Juve-Inter sorprende già dal 1'
Vlahovic ©️LaPresse

La Juventus scenderà in campo con la difesa a tre e su questo ormai non ci dovrebbero essere più dubbi nemmeno per le prossime uscite. Davanti a Szczesny spazio a Danilo, Bremer e Alex Sandro che sembra comunque essersi calato bene nel nuovo ruolo di centrale che Allegri gli ha confezionato. Cuadrado e Kostic sugli esterni, in mezzo al campo Fagioli, Locatelli e Rabiot. Milik di punta con alle sue spalle Miretti.

Un 3-5-1-1 di partenza che potrebbe cambiare magari in corso d’opera. Un Allegri comunque che dovrebbe rimanere abbottonato. Se questa fosse davvero la formazione titolare che cercherà di vincere una partita decisamente importante.