TV PLAY | Rigore Danilo, esplode il caos: “Verona-Juve da rigiocare”

0
208

La Juventus si sta preparando all’ultimo appuntamento sul campo del 2022 ma sono le polemiche del post a far parlare ancora.

Nell’ultimo periodo la formazione di Allegri è stata capace di risalire la china in classifica. Cinque successi consecutivi hanno proiettato la Juventus ad un passo dal secondo posto e con la possibilità poi nel 2023 di tentare di avvicinare il Napoli capolista. Anche grazie al rientro in campo a tempo pieno di grandi campioni come Chiesa, Pogba e Di Maria.

Fagioli 2011112 juvelive.it
Un momento del match tra Verona e Juventus @LaPresse

Molto sofferta è stata l’ultima vittoria ottenuta sul campo del Verona, grazie ad un gol di Kean. Con gli scaligeri che hanno protestato a lungo per la mancata concessione di un penalty per un fallo di mani di Danilo. Un episodio del quale si sta continuando ancora a discutere.

Juventus, non si placano le polemiche per l’episodio di Verona

Kean 20221112 juvelive.it
La gioia Juve dopo il gol di Kean @LaPresse

Ai microfoni di Calciomercato.it in diretta su TvPlay, il giornalista Tancredi Palmeri non si è trovato affatto d’accordo con la decisione dell’arbitro. “Non importa che sia diretto o meno verso la porta, parlo del tiro, se avviene un’irregolarità è calcio di rigore e non importa se la palla sia diretta o meno verso lo specchio della porta. Vero, per quel che concerne i 12 centesimi di secondo ma sappiamo che spazialmente la distanza è a 2 metri da Danilo. C’è una fallacità, che è motivo per cui è calcio di rigore, chi dice che il regolamento è così vi sta fregando eticamente. L’ultima cosa da vedere è la valutazione dell’arbitro, possiamo renderla limitata, ma la sua valutazione è incancellabile. Un giocatore che sta cadendo in basso nella scivolata, che si butta in scivolata, così come il caso di Smalling contro la Juventus, in questo caso non solo il braccio non è verso terra, non solo è molto largo e aumenta il volume corporeo. Non puoi fare quel movimento in area di rigore” ha detto. Ancor più pesanti le parole di Enrico Camelio, che sempre alla TvPlay ha detto: “il rigore non dato a Danilo è un errore tecnico la partita va rigiocata”. Polemiche dunque tutt’altro che concluse attorno all’episodio del weekend.