Calciomercato Juventus, Stadium in tripudio: l’affare alla Cr7 lo suggellano loro

0
152

La Juventus è riuscita a conquistare un altro pesante successo che gli consente di chiudere nel migliore dei modi questo 2022 calcistico.

I bianconeri hanno vinto con pieno merito lo scontro diretto con la Lazio dell’ex Maurizio Sarri. Una doppietta di Kean e una rete segnata nel finale da Milik hanno chiuso i giochi contro i biancocelesti, portando in dote altri tre punti per l’undici di Allegri. Che con sei vittorie consecutive nelle ultime sei gare è riuscito a risalire la classifica, attestandosi al terzo posto in graduatoria.

Stadium Juventus 20221114 juvelive.it
Lo Stadium carica la Juventus @LaPresse

Meglio di così non si poteva fare. Dopo l’eliminazione dalla Champions League la stagione sembrava dovesse essere buttata via. Invece la Juventus in campionato è in piena corsa per un posto nella prossima Champions League e nel 2023 cercherà di dare fastidio anche al Napoli capolista. Nel frattempo, durante la sosta per i mondiali in Qatar, si parlerà inevitabilmente di calciomercato.

Juventus, applausi dello Stadium per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic 20221114 juvelive.it
Sergej Milinkovis-Savic @LaPresse

Contro la Lazio si è visto all’opera anche quello che sembra dover rappresentare uno degli obiettivi primari del club, vale a dire il gioiello biancoceleste Milinkovic-Savic. Calciatore che non ha bisogno di presentazioni, è uno dei migliori centrocampisti della serie A e lo è da anni. Da tempo viene accostato alla Juventus ma i capitolini finora hanno sempre fatto muro. A quanto pare però il club bianconero vuole davvero stringere per Milinkovic-Savic nel corso della prossima estate. Sarebbe senz’altro un colpo super. Un colpo gradito tra l’altro dai tifosi, se è vero che quando il numero 21 della formazione di Sarri è uscito dal campo al minuto numero 78 è stato applaudito dal pubblico dello Stadium. Un “segnale” della stima nei confronti del calciatore. Troppo difficile però dire al momento se l’affare in futuro si farà o meno.