Calciomercato, affare bomba alla CR7: la Juventus sfida la Premier

0
2178

Calciomercato Juventus, affare bomba alla “CR7”: Cherubini sfida la Premier League per il giocatore che si potrebbe muovere già a gennaio

Il mese di gennaio si aspetta per cercare di puntellare la rosa in quelle zone del campo dove, nella prima parte della stagione, le cose non hanno funzionato. Ora, la Juve, non tenendo conto degli infortunati che ha avuto, avrebbe bisogno di innesti in tutti i reparti. Certo, tra un paio di mesi dovrebbe rientrare Pogba e anche Chiesa potrebbe essere a disposizione a pieno regime, quindi, già due “volti nuovi”, Allegri ce li avrebbe a disposizione. Ma forse non basta.

Calciomercato, affare bomba alla CR7: la Juventus sfida la Premier
Allegri ©️LaPresse

Non basta perché la squadra torinese non solo punta decisamente alla rimonta in campionato – prima o poi, si spera, il Napoli qualche passo falso lo deve pur fare – ma anche perché c’è una Europa League che adesso diventa un obiettivo serio da conquistare, e anche la Coppa Italia è un target per cercare di mettere in bacheca un altro trofeo. Insomma, si guarda con molto interesse a quelle che potrebbero essere le occasioni che il mercato mette a disposizione. E un’occasione di queste porta il nome di Hazard.

Calciomercato Juventus, Hazard via: Cherubini sfida le inglesi

Calciomercato, affare bomba alla CR7: la Juventus sfida la Premier
Hazard ©️LaPresse

Ormai non rientra più nei piani di Ancelotti il belga che da quando è al Madrid ha deluso tutte quelle che erano le aspettative. Secondo fichajes.net il giocatore è uno dei partenti a gennaio. Su di lui ci sono due squadre inglesi: l’Aston Villa e il Newcastle. Ma gli spagnoli sottolineano anche come la Juventus potrebbe mostrare un certo interesse nei suoi confronti per quel colpo che potrebbe essere alla “Cristiano Ronaldo” dicono. Ovviamente con tutte le diversità del caso visto che allora CR7 veniva dalla vittoria della Champions League e Hazard arriva da tanta panchina e diversi infortuni. Ma le qualità non sono in discussione. Ed ecco che l’occasione si potrebbe davvero presentare.