Calciomercato, il duello Juve-Roma ha già un vincitore: “Ritorno in estate”

0
29

Calciomercato Juventus e duello con la Roma, ecco il vincitore. Annuncio ufficiale e ritorno in estate.

Come sovente evidenziato le campagne acquisti sono spesso caratterizzate da grandi ritorni o, ancora, avances destinate a restare tali e a non concretizzarsi in qualcosa di più importante e tangibile.

Calciomercato Juventus, non solo Vicario: mix di affari tricolori
Max Allegri @Lapresse

Basti pensare ai timori di inizio estate quando i corteggiamenti a Di Maria sembravano destinati a non andare in porto, ma anche ai tanti altri nomi emersi nel corso di questi anni e alla fine giunti in quel di Torino anche a distanza di tempo e dopo lunghe ed estenuanti trattative.

Lo stesso ritorno di Paul Pogba non ha certamente rappresentato una novità quanto, piuttosto, il frutto di operazioni e dialoghi iniziate già molto tempo prima e alla fine in grado di favorire il richiamo alla base di un giocatore fin qui non ancora tornato utile ma comunque destinato a rappresentare un importantissimo jolly a partire da inizio 2023, con buon auspicio dei tifosi e della società tutta.

Calciomercato Juventus, ritorno Frattesi e annuncio ufficiale: futuro alla Roma già segnato?

Calciomercato Juventus
Davide Frattesi ©LaPresse

Al contempo, non si sottovaluti l’importanza destinata ad essere ricoperta dal prossimo calciomercato che, unitamente al su citato rientro e ai diversi reintegri in squadra a partire dal post Mondiale, potrebbero rappresentare una discriminante di non poco conto per la Juventus e tante altre squadre.

La necessità della Vecchia Signora di tornare sul mercato è cosa nota, così come altrettanto conosciuta è la capacità di Cherubini e colleghi nel riuscire ad assecondare le richieste di Allegri. Proprio per il discorso condotto all’inizio, non sono assolutamente da escludersi ritorni di fiamma. Particolare attenzione, su tale fronte, meritano le dichiarazioni di Davide Frattesi a “Il Corriere dello Sport”.

Il centrocampista del Sassuolo, corteggiato nei precedenti mesi da Inter, Roma e Juventus ha lasciato intendere quelle che sono le sue intenzioni future, strizzando di fatto l’occhio a José Mourinho e gettando le basi per quello che sarebbe un grande ritorno alla base, ai danni della stessa Juventus. Questo l’estratto più significativo del neroverde, così commentante il possibile ritorno a Trigoria e la disillusione dopo i corteggiamenti di Pinto e colleghi tra luglio e agosto.

“Dopo la delusione estiva ce la farò, perché per me sarebbe il compimento di un percorso”.