“Resterei per altri dieci anni”: l’annuncio che scuote la Juventus

0
105

“Resterei per altri dieci anni”. Direttamente dal Mondiale l’annuncio che scuote la Juventus. Il giocatore getta la maschera e fa capire la sua volontà per il futuro

“Si parla tanto del fatto che starei facendo cambiare idea al club. Per quello che mi riguarda, io ho sempre cercato di dare il massimo in campo quando me ne viene data la possibilità. Non dipende solo da me: chi decide alla fine è la società, vedremo cosa riserverà il futuro”. Parole e musica di Asensio, il centrocampista del Real Madrid che va in scadenza di contratto e che direttamente dal ritiro del Mondiale in Qatar con la sua Spagna ha voluto fare chiarezza.

"Resterei per altri dieci anni": l'annuncio che scuote la Juventus
Cherubini ©️LaPresse

Ha parlato a ‘Radio Marca’ di Asensio, rincarando poi la “dose”: “Dopo il Mondiale, insieme al Real Madrid, prenderemo una decisione. Firma sul prolungamento? Ne sarei felicissimo, dipendesse da me resterei per altri dieci anni al Real“.

Calciomercato Juventus, ribaltone Asensio

"Resterei per altri dieci anni": l'annuncio che scuote la Juventus
Asensio ©️LaPresse

Un ribaltone, insomma, quello di Asensio. Soprattutto perché non sembrava essere così felice di rimanere a Madrid visto lo scarso utilizzo da parte di Carlo Ancelotti. Le cose però sembrano essere decisamente cambiate, e il fantasista apre alla possibilità di rimanere in Spagna anche nelle prossime stagioni. Su di lui, la Juventus ci ha fatto più di un pensiero non solo nell’ultimo anno ma anche nelle stagioni precedenti. E non è detto che un assalto Cherubini non lo tenti ancora. Ma prima c’è da capire ovviamente la questione rinnovo. Solamente un colpo a parametro zero, in questo caso, potrebbe essere fatto dalla Juventus. Di soldi per Asensio non ne verrebbero stanziati.