Telefonata bollente, forcing Juve per il doppio colpo: si fa a gennaio

0
3654

Calciomercato Juventus, il telefono è bollente: il doppio colpo si chiude già nel prossimo mese di gennaio. Ecco le ultime

Il telefono è bollente in casa Juventus. Soprattutto per quelle che sono le notizie riportate da Repubblica e che vedono la società bianconera già protagonista per il prossimo mese di gennaio. Cherubini vorrebbe chiudere due colpi e anche Allegri sembra essere della stessa idea del dirigente, tant’è che i piemontesi avrebbero già avuto un contatto telefonico con l’Empoli che al momento ne detiene i cartellini.

Telefonata bollente, forcing Juve per il doppio colpo: si fa a gennaio
Allegri ©️LaPresse

I nomi che circolano sono quelli di Vicario e Parisi. Il primo, di ruolo portiere, sarebbe quell’investimento futuro che serve per stare tranquilli nel momento in cui Szczesny andrà via. L’estremo difensore polacco ha un contratto in scadenza nel 2024 e la Juve potrebbe anche decidere di cederlo alla fine di questa stagione per dare una svolta immediata anche tra i pali.

Calciomercato Juventus, anche Parisi nel mirino

Telefonata bollente, forcing Juve per il doppio colpo: si fa a gennaio
Parisi ©️LaPresse

Parisi invece è un terzino che secondo quelle che sarebbero le idee della Vecchia Signora andrebbe a sostituire Alex Sandro, un altro elemento che è a fine corsa. Inoltre, a differenza dell’estremo difensore, il brasiliano alla fine dell’anno si potrebbe trovare una sistemazione senza passare da Cherubini: il suo contratto infatti è in scadenza proprio a giugno e di possibilità di rinnovo, al momento, non ce ne stanno proprio. Un doppio colpo a gennaio insomma, un doppio innesto per rendere ancora più competitiva la squadra bianconera che crede alla rimonta scudetto – gli ultimi risultati obbligano i bianconeri a farlo – e che vuole assolutamente cercare di andare il più avanti possibile in Europa League.