All in per Milinkovic-Savic, addio Juventus: regalo Scudetto

0
2233

All in per Milinkovic-Savic, sirene in vista per il centrocampista serbo reduce dalla spedizione fallimentare in Qatar. 

In Qatar non ha fatto faville. O meglio, a deludere è stata la sua nazionale, la Serbia, che si conferma una selezione talentuosa – soprattutto dalla metà campo in su – ma con ancora troppi difetti, alcuni dei quali strutturali e per questo difficili da limare. Sergej Milinkovic-Savic, uno dei giocatori più attesi, non è riuscito a trascinarla oltre lo scoglio della fase a gironi. Il centrocampista della Lazio ha segnato un gol nella seconda giornata contro il Camerun ma è servito davvero a poco: i balcanici si sono fatti rimontare dai Leoni Indomabili dopo essere andati in vantaggio 3-1. E dunque costretti ad affrontare spalle al muro e con tutta la pressione sulle spalle la partita con la Svizzera.

All in per Milinkovic-Savic, addio Juventus: blitz imminente
Milinkovic-Savic ©️LaPresse

Per il giocatore biancoceleste, finito da tempo nel mirino della Juventus e di altri grossi club europei, adesso è tempo di ricaricare (velocemente) le pile per poi tornare a concentrarsi sulla seconda parte della stagione. Questo, intanto, potrebbe essere il suo ultimo anno con la maglia della squadra capitolina sulle spalle.

All in per Milinkovic-Savic, l’Arsenal fa sul serio per la stella della Lazio

Calciomercato Juventus, Tuchel in bianconero: l’esonero che “lancia” Agnelli
Arteta ©️Ansafoto

Il suo contratto scade nell’estate 2024 ma se la Lazio vuole venderlo a cifre molto alte – il presidente Lotito continua a chiedere non meno di 100 milioni – non potrà aspettare e rischiare di perderlo a parametro zero. Motivo per cui le offerte fioccheranno la prossima estate. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, Milinkovic-Savic dovrebbe restare a Roma almeno fino a giugno. Ma occhio alla mossa a sorpresa dell’Arsenal, tornato a nutrire ambizioni importanti dopo il primato in Premier League.

I Gunners potrebbero dunque anticipare i bianconeri, approfittando del caos societario e fiondandosi sul giocatore già a gennaio. E il forte centrocampista, spesso restio a lasciare l’Italia, potrebbe farsi tentare dalle sirene inglesi.