Calciomercato Juventus, due piccioni con una fava: scambio con la Roma

0
62

Calciomercato Juventus, si cerca una soluzione per accontentare il giocatore ed esaudire la richiesta di Max Allegri.

La seconda parte della stagione della Juventus si appresta a cominciare tra mille interrogativi. I principali sono ovviamente strettamente legati all’evento clou di questi circa quaranta giorni di stop: le dimissioni dell’intero Consiglio d’amministrazione e l’incedere dell’inchiesta Prisma. Eventi impossibile da far passare in secondo piano.

Calciomercato Juventus, due piccioni con una fava: scambio con la Roma
Karsdorp ©️LaPresse

Da gennaio la Juventus si doterà di una nuova dirigenza. Ancora non si conoscono i nomi che ne faranno parte ma in linea di massima non dovrebbero cambiare gli obiettivi, l’aspetto che più interessa ai tifosi. E cioè puntare sempre più in alto, cercando di riportare il prima possibile il club bianconero ai vertici del calcio italiano ed internazionale. La grande sfida sarà riuscirci contenendo al tempo stesso le spese e provando a ridurre l’enorme debito creato negli ultimi anni. Ciò non significa tuttavia che la Juventus se ne starà con le mani in mano nelle prossime sessioni di calciomercato, a cominciare da quella che si aprirà tra qualche giorno.

Calciomercato Juventus, ipotesi scambio tra Karsdorp e De Sciglio

Si cerca intanto una soluzione low cost per sistemare la fascia destra, dove il solo Cuadrado non può più bastare. Mancano alternative al colombiano ed è per questo che Federico Cherubini, direttore sportivo bianconero, si era subito fiondato su Rick Karsdorp dopo le parole al vetriolo di José Mourinho nei confronti del terzino olandese.

Calciomercato Juventus, due piccioni con una fava: scambio con la Roma
De Sciglio ©️LaPresse

Prima dello stop per il Mondiale qatariota, il tecnico portoghese si era scagliato contro di lui – pur non pronunciandone il nome – al termine della partita con il Sassuolo, consigliandogli addirittura di trovarsi una nuova squadra per gennaio. A distanza di più di un mese da quelle dichiarazioni, i due sembrerebbero aver siglato una sorta di pace momentanea.  Karsdorp è tornato a Roma, ha ripreso ad allenarsi con la squadra e venerdì scorso ha pure giocato titolare nell’amichevole con il Cadice disputato nel ritiro in Algarve. Rimane sul mercato ma non sarà facile trovare qualcuno che sborsi per lui 10 milioni a gennaio, come riporta Calciomercato.it. Ecco perché Juventus e Roma starebbero pensando ad uno scambio tra lui e Mattia De Sciglio, soluzione che farebbe comodo ad entrambi i tecnici.