Calciomercato, SOS Allegri: doppio colpo Juventus immediato

0
93

Calciomercato Juventus, le future mosse dei bianconeri per rinforzare le corsie laterali. Cherubini non perde altro tempo.

Come sovente evidenziato dalle stesse vicende di mercato, le campagne acquisti non poche volte risentono dell’ingerenza di plurimi incastri e situazioni in grado di rivelarsi decisivi o, comunque, di impattare e modificare le strade inizialmente tracciate da dirigenze e società.

Juventus, Allegri sorride per l'arrivo del giocatore.
Un sorridente Massimiliano Allegri ©LaPresse.it.

Questo può essere sia un bene che un male, come rivelato anche dalle tante volte in cui, in casa Juventus ma non solo, si sia riusciti a cogliere le giuste opportunità proprio grazie ad incastri e situazioni prontamente sfruttate da chi di competenza.

La speranza dei tifosi è adesso quella di poter assistere ad importanti mosse e migliorie nel corso della prossima campagna acquisti, alla luce della centralità che quest’ultima potrebbe avere ai fini del piazzamento finale.

Uno dei ruoli che inevitabilmente dovrà essere rinforzato è quello delle corsie laterali, dove Allegri ha chiesto esplicitamente un esterno in grado di far rifiatare Juan Cuadrado. Il colombiano, apparso non al top della condizione in questo primo scorcio di stagione, non sta dando le garanzie di un tempo. Motivo per il quale la “Vecchia Signora” ha cominciato a tastare il terreno per capire eventuali spiragli di manovra.

Calciomercato Juventus, Barbieri e non solo: torna in vita il sogno Dalot

Interessanti novità, sotto questo punto di vista, sono riferite dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport“.

Calciomercato Juventus, 15 milioni sul piatto: Allegri non ci crede
Cherubini ©LaPresse

Secondo la rosea, infatti, la Juventus sarebbe sempre più vicina a trovare l’accordo con il classe ‘2002 Tommaso Barbieri per un rinnovo di contratto che appare ormai in dirittura d’arrivo. Le parti sono sempre più vicine, al punto che la fumata bianca è ormai imminente. Il laterale ha già offerto buone garanzie nel test amichevole contro l’Arsenal, al punto che non è escluso che possa ritagliarsi maggiore spazio nella seconda metà di stagione.

Tuttavia, la Juve non vuole farsi scappare la possibilità di mettere le mani su un terzino più “navigato”, a costi relativamente ridotti. Motivo per il quale nelle ultime ore sarebbe ritornato in auge anche il profilo di Diogo Dalot, che rappresenta il sono di Allegri. Il portoghese è legato allo United da un contratto in scadenza nel 2023, che però potrebbe essere allungato automaticamente dai Red Devils. Restano sempre sullo sfondo, poi, le piste che portano a Fresneda e a Karsdorp.