Sogno Zidane, tutti felici alla Juventus: Elkann la chiude così

0
115

Calciomercato Juventus, tra Zidane ed Allegri: le ultime sul futuro della panchina bianconera. Scenario a sorpresa.

Manca sempre meno all’inizio della seconda parte di stagione per la Juventus. I bianconeri sono chiamati a confermare gli importanti segnali di crescita messi in mostra nelle ultime uscite ufficiali. Il filotto di sei vittorie consecutive con cui gli uomini di Allegri hanno scalato la classifica non può essere affatto trascurato.

Chi è miglior allenatore della serie A? Candreva non si sbilancia
Allegri ©LaPresse

Periodo di forma importante che ha permesso al tecnico livornese di consolidare la propria posizione al timone della Juventus. Nei giorni convulsi immediatamente successivi all’eliminazione dalla Champions League erano in pochi a scommettere sulla permanenza di Allegri, che in realtà è stato sempre difeso a spada tratta da Andrea Agnelli. Il ribaltone societario, però, potrebbe schiudere nuovi scenari: il filo diretto con Zidane non può essere affatto trascurato, e potrebbe rivelarsi foriero di possibili sviluppi.

Calciomercato Juventus, ritorna in auge il nome di Zidane

Forte di un contratto per altri due anni e mezzo a circa 9 milioni di euro netti a stagione e di un ruolo sempre più preminente alla guida della Juventus, la posizione di Allegri sembra piuttosto salda.

Juventus, Zidane al posto di Allegri in estate.
Zinedine Zidane ©LaPresse.

Secondo quanto riferito da Tuttosport, per, nel caso in cui il campo non dovesse fornire risposte convincenti, ecco che il nome di Zidane sarebbe in grado di mettere d’accordo tutti. In primis John Elkann, che potrebbe essere tentato dall’affidare a Zizou la panchina del nuovo corso bianconero. Discorsi di bilancio, prospettive future e l’eventuale firma dell’ex tecnico con il Real per la federazione francese sono però aspetti che non possono essere trascurati. Riecheggiando le ultime indiscrezioni rimbalzate d’Oltralpe, però, occhio al possibile incastro Juve-Zidane.