Calciomercato, tripletta sventata: Juventus inamovibile

0
54

Calciomercato, tre club si fiondano sul giovane talento bianconero che potrebbe rientrare presto dall’infortunio. 

La Juventus ha riassaggiato il campo sabato scorso nell’amichevole di lusso con l’Arsenal, finora grande protagonista in Premier League. La formazione di Massimiliano Allegri, malgrado fosse zeppa di giovani Next Gen e di seconde linee, è tornata da Londra con un successo, ottenuto grazie ad una prestazione molto solida dal punto di vista difensivo.

Calciomercato, tripletta sventata: Juventus inamovibile
©️LaPresse

Ben due autoreti dei Gunners hanno deciso la sfida coi londinesi. Ma oltre a poter contare su un pizzico di fortuna – che non guasta mai – il tecnico livornese ha avuto modo di “scoprire” altri ragazzi alquanto interessanti, ad esempio Riccio e Barbieri. Entrambi dovrebbero scendere in campo anche oggi, nella seconda amichevole di questo “strano” pre-campionato contro i croati del Rijeka. A tenere banco, tuttavia, sono anche le condizioni di Federico Chiesa, Dusan Vlahovic e Paul Pogba, tre giocatori alle prese con problemi fisici, sui quali per il momento Allegri non può fare affidamento.

Calciomercato, tre brasiliane su Kaio Jorge

L’attaccante della nazionale azzurra, reduce dal lunghissimo stop per l’infortunio al ginocchio, è stato vittima di un affaticamento. E non sarà della partita con il Rijeka. Per rivedere Pogba servirà invece aspettare febbraio. Impossibile infine capire i tempi di recupero di Vlahovic, che sta facendo i conti con una fastidiosa pubalgia.

Calciomercato, tripletta sventata: Juventus inamovibile
Kaio Jorge ©️LaPresse

Chi sembrerebbe pronto al rientro è Kaio Jorge, il giovane attaccante brasiliano che come Chiesa è stato costretto a fermarsi per diversi mesi a causa di un grave infortunio. Probabile che Allegri decida di mandarlo a giocare inizialmente con la Next Gen con l’obiettivo di fargli fare minutaggio. Intanto, come riporta Calciomercato.it, almeno tre club avrebbero chiesto informazioni sul talento verdeoro. Oltre al Flamengo, vorrebbero riportarlo in patria Cruzeiro, Internacional e Vasco da Gama. Ma la Juventus, in questo caso, è irremovibile: se il giocatore dovrà essere ceduto in prestito, privilegerà le proposte che arriveranno dall’Italia o dall’Europa.