Juventus, Danilo non molla: “Lo scudetto? Io dico questo”

0
33

La Juventus ieri sera ha incassato una sconfitta molto pesante contro il Napoli, un 5-1 a favore dei partenopei che lascia poco spazio ai commenti.

Troppa la differenza vista in campo tra le prime due della classe, con l’undici di Spalletti che adesso ha allungato nettamente sui bianconeri portando il divario a ben dieci punti. Rimonta possibile? Difficile dirlo, ma sicuramente non bisogna mollare.

Juventus, Danilo non molla: "Lo scudetto? Io dico questo"
Danilo impegnato contro il Napoli ©LaPresse

Lo sa bene anche Danilo, uno dei difensori più esperti della difesa bianconera. Capace di far rimanere imbattuta la porta di Szczesny per otto gare, salvo poi crollare ieri. Prestazione incolore la sua, come del resto quella di quasi tutti i suoi compagni di squadra. Da vero leader il calciatore ha invitato a girare subito pagina, guardando ai prossimi impegni con sempre maggiore determinazione.

Juventus, Danilo: “Conosciamo il nostro valore”

“Non eravamo fenomeni prima di stasera, non siamo scarsi adesso. Conosciamo il nostro valore, come squadra, ed è la cosa più importante. Continuiamo sulla strada che abbiamo seguito finora, siamo già stati in situazioni difficili e abbiamo svoltato. Abbiamo commesso tanti errori, e su questo dobbiamo lavorare, pensando al calcio; le loro gambe giravano più delle nostre, quindi non dovevamo lasciare loro il campo aperto” ha detto il difensore brasiliano nel post gaa come si legge sul sito ufficiale del club.

Juventus, Danilo non molla: "Lo scudetto? Io dico questo"
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Nonostante la sconfitta nello scontro diretto, Danilo non vuole arrendersi e invita la squadra a non mollare per poter lottare ancora per il tricolore. “Scudetto? Io credo nell’avere l’atteggiamento giusto in ogni partita, in questo momento non possiamo pensare a qualcosa che si deciderà a giugno. Solo così possiamo pensare di arrivare in alto, siamo consapevoli che la Juve punta e merita il massimo” ha concluso.