Calciomercato Juventus, Chiesa scatena il caos: “Vediamo chi lo acquisterà”

0
36

Calciomercato Juventus, la provocazione social non passa inosservata: Federico Chiesa nuovamente al centro dei rumours.

Salvo clamorosi colpi di scena questa sera contro l’Atalanta non partirà titolare. Max Allegri dovrebbe affidarsi nuovamente ad Angel Di Maria a supporto dell’unica punta Milik, proponendo dall’inizio un approccio più prudente. Contro il Monza il suo ingresso in campo, però, si è rivelato assolutamente decisivo.

Napoli-Juventus, la doppia allegrata che fa saltare il banco: formazione a sorpresa
Chiesa ©️LaPresse

Ci stiamo riferendo, ovviamente, a Federico Chiesa. Il numero 7 della Juventus sembra essere sempre più a suo agio, fisicamente e mentalmente. Dopo gli sprazzi di gara in campionato, il goal in Coppa Italia che ha contribuito a rompere un digiuno che durava da più di un anno. Un calvario durato tanto, troppo tempo per uno dei gioielli più fulgidi del calcio italiano. La rottura del crociato, però, non ha assolutamente frenato le ambizioni dell’ex Fiorentina, che ora è pronto a riprendersi la scena a suon di prestazioni importanti.

La Juventus lo ha blindato in più di una circostanza, rispedendo al mittente le diverse offerte ricevute dopo un Europeo giocato e vinto da protagonista. Tuttavia, le ben note vicissitudini extra-campo della “Vecchia Signora” potrebbero schiudere scenari a sorpresa. Bentinteso se arrivasse un’offerta folle, superiore ai 120 milioni di euro, ora come ora sarebbe difficile rifiutarla su due piedi.

Calciomercato Juventus, provocazione social: “Assalto a Chiesa”

Probabilmente non è un caso che il nome di Chiesa abbia scatenato un dibattito sui social. Un botta e risposta mediatico che non è tardato a manifestarsi. Ci ha pensato Albert Blaya Sensat di “Relevo” ad incendiare la situazione, scrivendo un post dal titolo laconico: “Vedremo quale club sceglierà Federico Chiesa. Ala offensiva con enorme talento, comprensione del gioco e determinazione. Non esiterei a bussare alla sua porta.”

Juventus-Udinese, ribaltone Allegri: la probabile formazione
Federico Chiesa ©LaPresse

A chi gli ha chiesto se vedesse bene Chiesa al Barcellona o al Real Madrid, Sensat ha risposto su due piedi: “Firmerei con il sangue, sarebbe il colpo ideale.” Una presa di posizione destinata, però, a restare nell’alveo delle mere suggestioni almeno fino all’inizio dell’estate. Come già ribadito precedentemente, infatti, solo un’offerta irrinunciabile potrebbe far saltare il banco, con la Juve che non ha alcuna intenzione di privarsi di uno dei suoi calciatori più rappresentativi, attorno al quale costruire la squadra del futuro.