Ritorna alla Juventus dopo un anno: assist da oltre 60 milioni

0
14423

Calciomercato Juventus, adesso la possibilità del ritorno in bianconero sembra più probabile, il motivo è uno soltanto. I dettagli.

Si è parlato a lungo della possibilità di vedere il giocatore bianconero all’estero ma adesso, l’ultima soluzione, potrebbe rivederlo, nuovamente, alla Juventus.

Cherubini @Lapresse

Il Chelsea adesso potrebbe cambiare, radicalmente, rotta. Il club blues, con ampio margine di acquisto, viste le diverse risorse finanziarie, starebbe muovendo i primi passi per arrivare ad un obiettivo concreto proprio dalla Premier League. Secondo, infatti, l’ultima indiscrezione estera adesso l’offerta potrebbe muoversi già intorno ai 60 milioni di euro.

Chelsea cambia i piani: 60 milioni per Moises Caicedo | Addio a Zakaria

I tifosi ‘invocano’ l’esonero: 38 milioni per la Juve, nuovo ribaltone
Zakaria ©AnsaFoto

Il Chelsea avrebbe un obiettivo assai concreto. Si tratterebbe del giovane prodigio del Brighton, Moises Caicedo che dopo aver rifiutato l’offerta da oltre 50 milioni, il club londinese potrebbe rilanciare con 60 milioni per chiudere l’operazione e per, a questo punto, sancire il centrocampo del futuro.

In tal caso, proprio nella riuscita della trattativa per il giovane centrocampista dell’Ecuador e del Brighton, il Chelsea, a questo punto, rinuncerebbe allo svizzero Zakaria in prestito dalla Juventus con diritto di riscatto. Eventualità che riporterebbe il centrocampista svizzero in bianconero, dopo un’annata a Londra. Certamente il Chelsea ha dimostrato di avere parecchie cartucce soprattutto dal punto di vista economico. La nuova società sta spendendo molto sul mercato e nonostante la posizione in classifica, che vede il club blues fuori dalla corsa europea, il Chelsea non vuole fermarsi e progetta già colpi stupefacenti per il domani. Zakaria è stato molto apprezzato nelle ultime uscite, soprattutto dai tifosi del Chelsea che chiedevano a gran voce il riscatto sui social, ma in caso di assalto, a questo punto, il giocatore potrebbe ritornare a Torino dopo il prestito annuale. Non ci resta che attendere nei prossimi mesi.