Calciomercato, Juventus beffata: prestito di sei mesi, si pesca in Serie A

0
103

Calciomercato Juventus, adesso i bianconeri potrebbero valutare l’alternativa “italiana”: i dettagli dell’operazione.

Un obiettivo concreto quello della Juventus, rinforzare la difesa. Un laterale di qualità che possa essere inserito nei già presenti difensori in rosa. Al di là della situazione societaria e delle penalizzazioni, in casa Juventus si pensa al futuro. Ci sarà un cambio netto nella fase difensiva, quasi tutti i giocatori in scadenza potrebbero non rinnovare e potrebbe, dunque, confermarsi il cambio di alcuni giocatori. In sostanza, la squadra di Allegri punterà al rinnovamento della rosa, con più giovani da poter inserire subito.

Cherubini @Lapresse

Non è un caso che tra gli obiettivi nell’agenda di Cherubini fosse finito, anche, il giovane Fresneda, il laterale, però, adesso, sarebbe nel mirino di altri club europei e potrebbe finire al Borussia Dortmund che lo lascerebbe, però, ancora sei mesi in prestito in Spagna. Diversamente, dunque, i bianconeri potrebbero puntare “sull’usato sicuro”.

Fresneda lontano | Riacquista fiducia l’operazione Karsdorp ma solo se si cede McKennie

Karsdorp ©LaPresse

Come, infatti, scrive da ‘Twitter’, il noto giornalista ‘Dario Pellegrini’, la questione terzini potrebbe nuovamente prendere una rotta low cost. La Juventus, con la sempre più lontananza dall’affare Fresneda, avrebbe di nuovo valida la cosiddetta opzione B, “l’usato sicuro” dalla Serie A. Il laterale della Roma, infatti, sarebbe sempre un obiettivo concreto per la dirigenza bianconera, tanto che diventerebbe, oggi, l’obiettivo numero uno.

Ma come specificato già poc’anzi, il tutto, sarebbe possibile soltanto di fronte ad una cessione importante, in questo senso il fascino che sta riscuotendo McKennie in Premier League potrebbe essere decisivo. In caso di cessione del centrocampista americano, a quel punto, la Juventus potrebbe permettersi l’acquisto del laterale della Roma o in alternativa valutare, anche, l’opzione Mælhe. Tutto, quindi, in divenire. Ma sull’americano si muovono diverse squadre dalla Premier League e non è quindi così impossibile la cessione già in questa sessione di mercato invernale.