Il rumore dei nemici, vogliono farlo sul serio: “Juventus in Serie B”

0
378

Tira una brutta aria attorno alla Juventus che è nell’occhio del ciclone: possible retrocessione in Serie B per la ‘Vecchia Signora’

La Juventus è ancora incerta su quello che sarà il proprio futuro. La penalizzazione di 15 punti decretata dalla sentenza della Corte Federale non è ancora definitiva.

Allegri @Lapresse

I bianconeri hanno 30 giorni di tempo per ricorrere al Collegio di Garanzia dello Sport. Questo deciderà solo sulla legittimità della sentenza e non sul merito, di conseguenza potrà confermare o annullare la sentenza ma non potrà modificarla. L’aria attorno alla ‘Vecchia Signora’ non è delle migliori e di conseguenza anche il mercato è passato in secondo piano. La Juventus spera che la sentenza dei 15 punti di penalizzazione venga annullata ma il rischio che venga confermata è molto concreto. Addirittura è possibile anche pronosticare uno scenario ben peggiore per il club piemontese che potrebbe anche essere retrocesso in Serie B. Un’eventualità che fa tremare i tifosi bianconeri e tutto l’ambiente Juve e che riporterebbe il club in quel vortice esploso nel 2006 con Calciopoli, dove la Juventus si trovò a ripartire dal campionato cadetto.

Juventus, vogliono farlo davvero: rischio Serie B

Le sensazioni in casa bianconera non sono positive e neppure da parte degli addetti ai lavori. Bisognerà attendere ancora un mese per scoprire se la penalizzazione verrà annullata o confermata ma gli scenari sono molteplici.

Allegri Juventus
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Infatti, come riportato da ‘Tuttosport’, tira una brutta aria attorno alla Juventus: la Procura FIGC chiede altri 40 giorni di tempo per l’indagine “manovra stipendi” e starebbe ipotizzando una maxi richiesta per la vicenda stipendi. Potrebbe arrivare un’ulteriore penalizzazione ancor più pesante per i bianconeri. Per quanto riguarda, invece, il nuovo filone plusvalenze rischiano di più gli altri club italiani coinvolti. La vera domanda è: vogliono mandare la Juventus in Serie B?. La risposta è ancora difficile da dare con certezza. Ciò che è certo è che la Juventus è in una situazione molto scomoda e potrebbe incappare in problematiche ben più gravi rispetto agli attuali 15 punti di penalizzazione in classifica che, al momento, significano esclusione dalle competizioni europee.

Esclusione che comprometterebbe anche il calciomercato in entrata e porterebbe, inevitabilmente, ad un rischio concreto di perdere i pezzi grossi. Molti big, infatti, potrebbero chiedere il trasferimento, per andare a giocare in squadre che partecipano alla Champions. Sono tante le possibilità che riguardano la Juventus e ognuna di queste potrebbe a conseguenze diverse, più o meno gravi.

Previous articleVlahovic via dalla Juventus: sestetto choc, 90 milioni
Next articleMarotta e il ritorno alla Juve: comunicazione ufficiale
Laureato in scienze della comunicazione, ho un master di 1º livello in economia e management della comunicazione e dei media. Giornalista pubblicista dal 2022. Cerco ogni giorno di raccontare la mia passione per lo sport attraverso la scrittura e la telecronaca, in particolar modo il calcio. Mi lascio trasportare dalle emozioni e cerco di trasmetterle a mio modo. Faccio il lavoro dei miei sogni e penso sempre che non ci sia miglior cosa che svegliarsi la mattina e vivere della propria passione.