Bye bye Juventus, clamoroso United: affare choc last minute

0
507

Calciomercato Juventus, affare choc del Manchester United che tenta l’assalto negli ultimi giorni di mercato. Bruciata tutta la concorrenza 

Non conosce ostacoli la Premier League. Non ne conosce nessuno. Ora, vabbè che adesso si potrebbe trattare di un colpo quasi a parametro zero, ma in questo momento non sembrano esserci davvero squadre che possano tenere il passo di quelle del campionato inglese.

Bye bye Juventus, clamoroso United: affare choc last minute
Ten Hag ©LaPresse

Non solo in Italia, ma nemmeno in Spagna ad esempio dove si pensava, fino a poche settimane fa, che il calciatore potesse andare alla fine della stagione quando scade il suo contratto con il Leicester. Bene, avrete capito che parliamo di Tielemans, il centrocampista olandese che adesso lotta per le Foxes che però, in ogni caso, alla fine di questa annata lascerà il suo attuale club. Lui è stato nel mirino anche della Juventus, che lo ha cercato con una certa insistenza anche la scorsa estate cercando di piazzare un affare a buon mercato. Ma poi non se ne fece nulla e nei radar bianconeri, sempre per quel discorso del possibile colpo a parametro zero c’è rimasto. Ma a quanto pare il Manchester United è pronto a fare l’offerta subito, per anticipare la concorrenza, e soprattutto per dare a ten Hag un centrocampista in più per raggiungere gli obiettivi stagionali.

Calciomercato Juventus, ecco il colpo Tielemans

Secondo il Sun i Red Devils ci proveranno in questi ultimi due giorni di mercato. Anche se sotto l’aspetto economico non dovrebbero offrire chissà che cosa visto che Tielemans, comunque, e in ogni caso, si libererà a zero alla fine della stagione.

Bye bye Juventus, clamoroso United: affare choc last minute
Tielemans ©LaPresse

Ma un tentativo verrà fatto, cercando in questo modo di piazzare il colpo in questa sessione di mercato. Ma anche in Inghilterra spiegano che non sarà per niente facile per diversi aspetti: il primo, quello più importante, è la situazione di classifica della formazione allenata da Rodgers che mette un freno a tutti quelli che potrebbero essere i colpi in uscita. Nonostante la possibilità di non ricavarci nemmeno un euro da questa cessione, il Leicester crede che possa essere più utile tenendolo fino al termine dell’anno che dare via adesso il giocatore. E questo è sicuramente un blocco nell’operazione.