Check-In Juventus, arriva l’ultimo treno: la formula è quella giusta

0
307

Calciomercato Juventus, sta per passare l’ultimo treno visto che oggi si chiude il calciomercato. La formula è quella giusta

La Juventus ha ceduto McKennie ma non ha incassato nulla. Quindi, di operazioni in entrata i bianconeri in questo ultimo giorno di mercato non ne possono fare. A meno che non arrivi qualcuno con la stessa identica formula con la quale l’americano è diventato un giocatore del Leeds. In quel caso, allora, le cose possono cambiare.

Check-In Juventus, arriva l'ultimo treno: la formula è quella giusta
Allegri ©LaPresse

Servirebbe un difensore ad Allegri per la seconda parte di stagione. Un esterno possibilmente, e di nomi nel corso di questi giorni se ne sono fatti e anche tanti. Da Maehle dell’Atalanta e Holm dello Spezia, passando ovviamente a Fresneda del Valladolid. Tutti discorsi questi, così come spiegato dalla Gazzetta dello Sport, che verranno semmai ripresi nella sessione estiva del mercato quando la Juventus conoscerà il proprio destino. Mentre, in queste ultime ore, qualcosa si potrebbe muovere per un altro elemento che i bianconeri nel corso di questi mesi hanno messo nel mirino.

Calciomercato Juventus, tentativo per Karsdorp

Un ultimo tentativo i bianconeri lo potrebbero fare per Karsdorp, esterno olandese della Roma che al momento è fuori dal progetto tecnico dei giallorossi e che aspetta di capire se ci sono margini per un addio.

Check-In Juventus, arriva l'ultimo treno: la formula è quella giusta
Karsdorp ©LaPresse

La formula è quella del prestito. Senza obbligo di riscatto. A differenza di quello che vorrebbe Tiago Pinto, general manager della società giallorossa, che non vorrebbe correre il rischio di ritrovarsi il terzino la prossima estate di nuovo a Trigoria. Ma questa possibilità al momento, almeno per quanto riguarda la Juventus, è nulla. E anche gli altri club che si sono avvicinati a Karsdorp hanno fatto capire di non essere intenzionati a prendere in questo modo il calciatore. Servirebbe un’apertura da parte dei capitolini che però appare complicata. Se fino al momento non è stato fatto nessun passo in avanti difficilmente ci potrà essere in queste ultime ore. Ma tentare non nuoce. E la Juve un ultimo disperato tentativo lo farà.