Calciomercato Juventus, uragano da 180 milioni: doppio “addio” choc

0
307

Per la Juventus è il momento di guardare oltre in chiave mercando, pensando già agli affari da fare nel corso della prossima estate.

Superato il turno in Coppa Italia, raggiungendo la semifinale, adesso la formazione allenata da Massimiliano Allegri deve tornare a concentrare le sue energie in campionato. Con la missione di risalire la china in classifica e tornare a sperare nel quarto posto.

Calciomercato Juventus, uragano da 180 milioni: doppio "addio" choc
Continuano le voci di mercato che riguardano la Juventus

Agguantare il piazzamento che garantisce l’Europa è il minimo per una Juventus che spera nell’esito del ricorso per ridurre o annullare la penalizzazione di 15 punti che gli è stata inflitta. E che l’ha fatta scivolata molto dietro in graduatoria. Il ritorno di alcune pedine importanti potrebbe essere l’arma in più da sfruttare nelle prossime settimane. Il mercato invece non ha visto alcun arrivo ma solamente la cessione di McKennie. Nel futuro sarà fondamentale riuscire a tenersi stretti le pedine preziose della rosa.

Juventus, Real all’assalto di Vlahovic in estate

I bianconeri sono interessati dalle voci che arrivano dall’estero ed esattamente da “Dondiario”, che parla di come il Real Madrid stia già pianificando – come da prassi – la campagna acquisti per la prossima estate. Campagna che direttamente e indirettamente coinvolge la Juventus. Le merengues di Ancelotti infatti puntano un giocatore della rosa di Allegri.

Calciomercato Juventus, uragano da 180 milioni: doppio "addio" choc
Su Dusan Vlahovic l’interesse del Real Madrid @LaPresse

Stiamo parlando ovviamente di Dusan Vlahovic. Il centravanti serbo ovviamente intriga tutti i top club europei e il Real è pronto a farsi avanti in estate. Anche perchè deve iniziare a pensare all’erede di Benzema, non certo giovanissimo. La Juventus non direbbe di no di fronte ad una offerta molto consistente. Gli spagnoli andranno all’assalto anche di un possibile obiettivo bianconero, ovvero il difensore centrale croato Gvardiol. Per un affare totale che arriva attorno ai 180 milioni di euro. Somme davvero molto importanti.