Calciomercato Juventus, addio Vlahovic: contratto da 12 milioni a stagione

0
451

Niente addio per Vlahovic: la big vira su un altro bomber e molla l’attaccante della Juventus 

Dusan Vlahovic è da tempo uno dei giocatori più chiacchierati in chiave mercato e uno dei più ambiti in casa Juventus.

Vlahovic calciomercato Juventus
Dusan Vlahovic ©LaPresse

Il centravanti serbo è tornato in campo da poco e sta cercando di ritrovare la condizione ideale dopo un periodo difficile alle prese con la pubalgia. Un problema che ha condizionato notevolmente anche il suo Mondiale in Qatar con la Serbia. Nonostante non sia ancora al massimo della sua condizione, Vlahovic rimane un giocatore molto ambito sul mercato, soprattutto in Inghilterra. Diversi club di Premier League lo hanno puntato, dall’Arsenal al Manchester United, ma anche in Spagna non mancano gli ammiratori. In particolar modo l’Atletico Madrid che già lo segue dai tempi della Fiorentina. Il futuro di Vlahovic potrebbe essere lontano da Torino. La Juventus ha bisogno di monetizzare e potrebbe sacrificarlo per una cifra vicina agli 80 milioni di euro, ma i ‘Red Devils’, in prima linea per il serbo, sono in procinto di cambiare piani.

Juventus, lo United lascia Vlahovic e vira su Kane

Dusan Vlahovic potrebbe essere messo da parte dal Manchester United che sembra aver virato su un altro bomber.

Kane calciomercato Juventus Man United
Harry Kane
©LaPresse

Secondo quanto riportato dal ‘The Sun’, i ‘Red Devils’ sarebbero sulle tracce di Harry Kane. Il Tottenham potrebbe perdere il treno Champions League proprio per mano dello United che in questo momento occupa il quarto posto con 4 punti di vantaggio sugli ‘Spurs’. Di conseguenza il centravanti inglese potrebbe decidere di cambiare maglia e il Tottenham potrebbe essere costretto ad abbassare la richiesta di 100 milioni di euro. Kane ha voglia di continuare a disputare la Champions e dopo essere stato ad un passo dal Manchester City nelle scorse sessioni estive di mercato, questa volta potrebbe approdare all’altra sponda di Manchester, alla corte di ten Hag. Il Manchester United ha esigenza di rimpiazzare Cristiano Ronaldo con un bomber da almeno 20-25 gol all’anno. Nonostante la rinascita di Rashford, il club inglese ha puntato Kane ed è disposto a offrirgli 12 milioni di sterline all’anno di ingaggio. Al momento sembra questa lo scenario più plausibile per i ‘Red Devils’ che abbandonano, almeno momentaneamente, la pista Dusan Vlahovic.