Ultim’ora Juventus, Di Maria-Alex Sandro: la doppia diagnosi è UFFICIALE

0
355

Arriva l’esito degli esami per Alex Sandro e Angel Di Maria dopo i problemi accusati in Juventus-Friburgo: la diagnosi ufficiale

La Juventus vince di misura contro il Friburgo nell’andata degli ottavi di Europa League. Un risultato positivo ma non esaltante in vista del ritorno in Germania.

Di Maria esito esami Juventus
Angel Di Maria ©LaPresse

Un’altra partita decisa da Angel Di Maria che, dopo la tripletta contro il Nantes nei sedicesimi, questa volta firma la vittoria bianconera con un colpo di testa violento, non certo la sua specialità. Per Massimiliano Allegri, però, ci sono note dolenti soprattutto dall’infermeria. Federico Chiesa, ad esempio, è entrato nel secondo tempo ma dopo pochi minuti ha accusato un problema fisico che lo ha costretto a fermarsi. L’attaccante ex Fiorentina dopo un primo momento di spavento, ha deciso di proseguire la gara ma le sue condizioni erano evidentemente non ottimali. Le altre tegole per Allegri arrivano da Alex Sandro e dallo stesso Angel Di Maria.

Juventus, allarme Alex Sandro e Di Maria: l’esito degli esami

Alex Sandro è uscito al minuto 23 del primo tempo di Juventus-Friburgo, lasciando posto a Bonucci. Per il difensore brasiliano si è subito temuto un problema all’adduttore e nella giornata di oggi l’ex Porto si è sottoposto agli esami strumentali.

Alex Sandro esito esami Juventus
Alex Sandro ©LaPresse

Angel Di Maria, invece, è sembrato un pò acciaccato nel finale, se pur sia rimasto in campo per tutti i novanta minuti. Nella mattina di oggi è arrivato l’esito degli esami strumentali ai quali si sono sottoposti i due calciatori bianconeri. Per Alex Sandro si tratta di una lesione di basso grado del bicipite femorale della coscia sinistra. Il terzino brasiliano salterà la prossima gara di campionato e tornerà, quindi, dopo la sosta. Escluse lesioni, invece, per Angel Di Maria che dovrebbe essere a disposizione già per la prossima partita di campionato contro la Sampdoria. Anche Federico Chiesa si è sottoposto agli esami di controllo e fortunatamente per la Juventus, anche per lui sono state escluse lesioni.