Pogba-Juventus al canto del cigno: scambio provocatorio con il Psg

0
338

Pogba-Juventus all’ultimo ballo. Uno scambio che potrebbe arrivare la prossima stagione. Di mezzo c’è sempre il Psg

Diciamo che la settimana che si chiude oggi non è stata la migliore della carriera per Pogba. Il giocatore, ormai recuperato e che stasera contro la Sampdoria potrebbe trovare una maglia da titolare – Allegri avrebbe questa tentazione – non è stato convocato per la sfida contro il Friburgo per aver fatto ritardo il giorno precedente. Una decisione che il tecnico della Juve ha preso senza pensarci più di tanti, ci sono degli equilibri interni da tenere ben saldi.

Pogba-Juventus al canto del cigno: scambio provocatorio con il Psg
Pogba – Juvelive.it

Ma più che il momento è la stagione di Pogba a non aver dato al momento nessuna garanzia. Il francese, infortunatosi all’inizio dell’anno agonistico fino ad oggi ha giocato solamente due spezzoni di partita. Troppo poco per uno che avrebbe dovuto fare la differenza. E allora un addio, alla fine dell’anno, potrebbe anche essere valutato dalla Juventus e, a lanciare la provocazione, ci ha pensato la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, che guarda ad un italiano stroncato in settimana dalla stampa del proprio paese per due errori che sono costati l’eliminazione dalla Champions League.

Pogba-Juventus e quello scambio con Verratti

Avrete capito che parliamo di Marco Verratti, il centrocampista del Psg che ha spianato la strada al Bayern Monaco. In Francia è stato preso di mira come se fosse l’unico dei problemi dei parigini. E chissà che questo non lo spinga a chiedere una cessione alla fine dell’anno per cercare, inoltre, di giocare in Serie A, cosa che lui non ha mai fatto.

Pogba-Juventus al canto del cigno: scambio provocatorio con il Psg
Verratti – Juvelive.it

Uno scambio con Pogba? Difficile, ma non impossibile, soprattutto se si pensa che potrebbe essere Zidane, che come sappiamo è stato accostato alla Juventus diverse volte, il possibile successore di Galtier sulla panchina del club francese. Zidane potrebbe allenare finalmente Pogba visto che già lo voleva ai tempi del Real Madrid. Al momento è solo una provocazione. Poi chissà…