Via Pogba, svelato il nuovo allenatore della Juventus: “Per la ripartenza”

0
362

Via Pogba, continua a tenere banco il futuro del centrocampista francese, alle prese con un nuovo infortunio. 

Un altro passo verso quello che potrebbe diventare l’obiettivo numero uno della stagione bianconera: l’Europa League. La Juventus è approdata ai quarti di finale, il minimo sindacale dopo l’eliminazione dalla Champions League già ai gironi. Prima il Nantes e poi il Friburgo: né francesi né tedeschi sono riusciti a scombussolare i piani della Vecchia Signora, che dopo la penalizzazione in campionato ora è pronta a fare all-in sulle coppe.

Pogba ©️Ansafoto

In attesa di conoscere il nome del prossimo avversario – verrà fuori oggi all’ora di pranzo dall’urna di Nyon – Massimiliano Allegri si gode la qualificazione. Potrà farlo per poco, visto che domenica è in programma il derby d’Italia con l’Inter, una delle partite più sentite e attese della stagione. Anche in nerazzurri di Simone Inzaghi sono stati impegnati in coppa in settimana, conquistando un pass per i quarti di Champions in casa del Porto. Per i bianconeri un altro esame importante, che potrebbe dare ancora più slancio alla loro complicata rimonta verso il quarto posto. Inter-Juve da qualche anno è pure la partita di Antonio Conte, allenatore che è stato capace di portare al successo entrambe le squadre.

Via Pogba, Padovano: “Juve, prendi Conte. Il “Polpo”? Non lo riconfermerei”

Ormai dallo scorso autunno il tecnico salentino viene accostato alla Juventus. La situazione non è delle migliori in casa Tottenham dopo l’ennesima delusione dell’eliminazione dalla Champions League per mezzo di un’italiana, il Milan.

Padovano ©️Ansafoto

In tanti rivorrebbero Conte sulla panchina bianconera, sono convinti che sarebbe il successore perfetto in caso di addio a fine stagione di Massimiliano Allegri. Tra questi c’è anche Michele Padovano, ex attaccante della Juventus, con la quale si laureò campione d’Europa nella stagione 1995-96 (segnando anche uno dei rigori decisivi nella finale contro l’Ajax, ndr), intervenuto ai microfoni di Calciomercato.it nella trasmissione Tvplay in onda su Twitch. “Conte è uno dei migliori allenatori del mondo – ha detto – Quello che riesce a trasferire, non lo fa nessuno. Se io fossi un dirigente della Juventus, lo porterei a casa. Sappiamo bene le problematiche di Conte. Lui vuole tornare in Italia. Io rifonderei tutto da lui e ascolterei i suoi consigli. Dove lui è andato ha vinto. Sempre”. Padovano ha poi parlato della questione Pogba: “Io non lo riconfermerei, punterei su altri giocatori che possano vestire questa maglia così pesante nel migliore dei modi”.