Sorpresa Juventus, big recuperato UFFICIALMENTE: si è allenato in gruppo

0
290

Per la Juventus è iniziato il countdown in vista del ritorno in campo che avverrà non in questo weekend bensì nel prossimo, il primo di aprile.

Dopo la sosta per gli impegni delle varie nazionali si tornerà in campo nel mese che sta per venire, un mese che sarà cruciali per le ambizioni di una Juve che non fa mistero di voler ottenere più successi possibili per arrivare ai vari traguardi prefissati.

Sorpresa Juventus, big recuperato UFFICIALMENTE: si è allenato in gruppo
Allegri può recuperare Milik nel mese di aprile @LaPresse

Da un lato ci sono le Coppe. L’Europa League e la Coppa Italia sono due obiettivi importanti, vincere sarebbe importante dal punto di vista sportivo ma anche economico. E poi c’è il campionato e il quarto posto da conquistare. La rimonta sta continuando e si spera nell’esito positivo del ricorso presentato contro la penalizzazione per avvicinarsi ai posti che contano.

Juventus, Milik si allena parzialmente in gruppo

Obiettivo dunque rivolto verso la prossima sfida che attende i bianconeri, la prima del mese di aprile. Sabato 1 infatti la Juventus dovrà vedersela contro il Verona. E potrebbe esserci un importante recupero per Allegri.

Sorpresa Juventus, big recuperato UFFICIALMENTE: si è allenato in gruppo
Milik sulla via del rientro @LaPresse

“Dopo i due giorni di riposo concessi in seguito alla vittoria sull’Inter firmata Filip Kostić, Juventus di nuovo al lavoro al JTC per inaugurare questa settimana di allenamenti. A integrare il gruppo, ovviamente privo dei convocati con le rispettive Nazionali, anche alcuni ragazzi dell’Under 19. – si legge nella nota pubblicata sul sito internet del club – Seduta pomeridiana aperta e chiusa dal lavoro atletico, con in mezzo esercitazioni tecniche focalizzate alla gestione del possesso palla. Arek Milik si è allenato parzialmente con la squadra“. Il ritorno del bomber polacco è senz’altro una ottima notizia per Allegri, che ha bisogno anche dei suoi in questo finale di stagione importante per la Juventus.