Calciomercato, il gioiellino “spaventa” la Juventus: “Ho in mente altro”

0
244

Calciomercato, da qualche anno la società bianconera ha deciso di puntare forte sui giovani: tanti a fine stagione torneranno dai rispettivi prestiti.

La sosta per le nazionali è ormai alle spalle. Nel prossimo fine settimana ripartono i campionati dopo due settimane di stop: che abbia inizio il rush finale.

Calciomercato, il gioiellino “spaventa” la Juventus: “Ho in mente altro”
©️Ansafoto

La Juventus sarà impegnata sabato sera contro il Verona all’Allianz Stadium. Servono i tre punti per dare continuità al successo di San Siro con l’Inter, che ha permesso alla squadra di Massimiliano Allegri di riavvicinarsi al quarto posto, ora distante solo sette lunghezze. In attesa di capire se i quindici punti di penalizzazione saranno restituiti o meno, la Signora non può permettersi di rallentare. O pensare a dove sarebbe se il Collegio di Garanzia del Coni annullasse il verdetto della Corte federale. Massima concentrazione, dunque, in vista della partita con gli scaligeri, che arrivano a Torino affamati di punti salvezza e difficilmente regaleranno qualcosa. Il Verona è una delle prime tappe di un tour de force che vedrà la Juventus impegnata di nuovo ogni tre giorni.

Calciomercato, Rovella: “Per adesso penso solo a rientrare dall’infortunio”

Dopo la gara di campionato coi gialloblù, la Juventus avrò di fronte tre impegni complicati: l’Inter nell’andata della semifinale di Coppa Italia; la Lazio; ed infine lo Sporting in Europa League. Un trittico da paura, in cui Vlahovic e compagni si giocano tanto.

L’allenatore livornese avrà bisogno di tutti: chiederà uno sforzo a quei giocatori che si stanno rivelando un vero e proprio valore aggiunto. Uno di questi e Nicolò Fagioli, ormai diventato un perno del centrocampo bianconero. Il prossimo anno potrebbe raggiungerlo l’altro Nicolò, Rovella, oggi in prestito al Monza. Momentaneamente fermo per via di un infortunio, l’ex centrocampista del Genoa ha parlato del suo futuro ai microfoni di Calciomercato.it. “La Juve? Sicuramente ci penso ma adesso voglio rientrare dall’infortunio e giocare le ultime partite. In vista dell’anno prossimo non si sa mai”.