Verdetto choc: lo esonerano prima di Inter-Juventus

0
385

Verdetto choc, in tanti chiedono a gran voce l’esonero sui social: è bufera dopo l’ennesima sconfitta in campionato. 

Ufficiale: è doppia cifra. Ma in questo caso non c’entrano né i gol né i punti. No, stiamo parlando delle sconfitte dell’Inter in campionato.

Verdetto choc: lo esonerano prima di Inter-Juventus
San Siro – IlVeggente.it

Soltanto pochi minuti fa l’arbitro Maresca ha fischiato la fine del match tra i nerazzurri e la Fiorentina, coi viola che hanno fatto il colpaccio a San Siro – non vincevano a Milano contro i nerazzurri dal 2015 – ed inflitto il k.o. numero dieci alla squadra di Simone Inzaghi, il terzo consecutivo in Serie A dopo quelli con Spezia e Juventus. Lautaro Martinez e compagni, in sostanza, stanno colando a picco. Sono reduci da un mese che più “nero” non si può, addolcito esclusivamente dal passaggio del turno in Champions League con il Porto. Una crisi di risultato ma soprattutto di gioco, visto che l’Inter non ha segnato neppure un gol nelle ultime tre partite. L’ultimo su azione risale addirittura alla sfida con il Lecce dello scorso 5 marzo, quando andarono a segno Mkhitaryan e Lautaro.

Verdetto choc, Inzaghi adesso rischia grosso

L’Inter, dunque, si avvicina con l’umore sotto i piedi all’imminente sfida di Coppa Italia con la Juventus. Nella prossima settimana i nerazzurri saranno di scena all’Allianz Stadium per disputare la semifinale d’andata.

Verdetto choc: lo esonerano prima di Inter-Juventus
Inzaghi e Allegri – IlVeggente.it

Sarà quella forse l’ultima chiamata per Inzaghi, ormai da tempo sulla graticola? Nel frattempo il tecnico piacentino è stato nuovamente sommerso di critiche da parte del popolo nerazzurro. Dopo la fine del match con la Viola in tanti hanno chiesto a gran voce la sua testa. E se Marotta decidesse di anticipare i tempi ed esonerarlo prima di martedì prossimo? Un’eventualità remota ma non di certo impossibile.