Ribaltone in panchina: blitz con il tecnico prima di Juve-Sporting

0
244

Ribaltone inaspettato in panchina: la big organizza il blitz per il tecnico prima di Juventus-Sporting

La Juventus ha dato un’altra grande risposta di carattere, superando lo Sporting CP nei quarti d’andata di Europa League.

Juventus Allegri
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

I bianconeri si sono presi anche un bello spavento per il problema improvviso di Szczesny. Il portiere polacco è stato rimpiazzato egregiamente da Mattia Perin che ha compiuto un doppio miracolo che ha salvato il risultato. La partita di ieri ha messo la qualificazione sui giusti binari per la Juventus che, però, dovrà giocarsi il passaggio del turno a Lisbona per staccare il pass per la semifinale. Giovedì 20 aprile andrà in scena la gara di ritorno e a pochi giorni da una delle gare più importanti della stagione, arriva una notizia importante dall’Inghilterra che coinvolge proprio lo Sporting CP.

Juventus, contatti della big di Premier con l’allenatore dello Sporting

Secondo quanto riportato dall’autorevole quotidiano britannico di Manchester, ‘The Guardian’, il Chelsea starebbe dialogando con Ruben Amorim per il posto di allenatore.

Amorim calciomercato Chelsea
Ruben Amorim ©LaPresse

Il giornalista Jacob Steinberg ha sottolineato come i ‘Blues’ stiano considerando anche l’attuale allenatore dello Sporting CP per la prossima stagione. Attualmente è Frank Lampard ad aver preso il posto di Graham Potter. L’ex centrocampista inglese è tornato al Chelsea per la seconda volta in veste di allenatore, dopo aver lanciato, nella sua precedente esperienza, giocatori come Mason Mount e Tammy Abraham. Nell’andata dei quarti di Champions ha perso 2-0 contro il Real Madrid al Bernabeu. Tra una settimana, però, avrà la possibilità di giocarsi il passaggio del turno a Londra, davanti al proprio pubblico. Intanto, però, la società, guarda anche al futuro e monitora Luis Enrique che rimane il primo nome in lista. Anche Naglessmann, dopo l’addio al Bayern Monaco, è diventato un candidato concreto ma nelle ultime ore ci sarebbe anche l’idea Amorim che proprio tra una settimana affronterà la Juventus in Europa League. Proprio ieri è uscito sconfitto dall’Allianz Stadium per 1-0 nei quarti di finale d’andata di Europa League ma ha tenuto la gara aperta e si giocherà tutto allo stadio José Alvalade. La notizia arrivata dall’Inghilterra certamente non aiuta l’ambiente a pochi giorni da una partita così importante