Calciomercato Juventus, signor sì: il nuovo sergente della difesa ‘passa‘ da Napoli

0
232

Sono giorni molto caldi per la Juventus, ma non si sta certo tralasciando in questo periodo anche il calciomercato bianconero.

La formazione allenata da Massimiliano Allegri si appresta a vivere la fase cruciale di questa stagione, con la squadra in piena lotta su tre fronti. Arrivare in fondo all’Europa League e alla Coppa Italia è una delle missioni di Vlahovic e soci, che adesso sono tornati a vedere la luce anche in campionato.

Calciomercato Juventus, signor sì: il nuovo sergente della difesa ‘passa‘ da Napoli
La Juventus guarda avanti in chiave mercato @LaPresse

Grazie alla restituzione dei 15 punti in graduatoria infatti la Juventus è balzata al terzo posto in graduatoria. Dunque in piena zona Champions League, che però dovrà essere difesa con le unghie e con i denti, vista la folta concorrenza. Riuscire a piazzarsi tra le prime quattro sarebbe fondamentale anche da un punto di vista economico, visti gli introiti che il torneo garantisce. Introiti dei quali il club ha bisogno anche per allestire una campagna acquisti importanti, che renda la Juve sempre più competitiva.

Juventus, fari su Antonio Silva ma la concorrenza è tanta

E’ vero che si guarderà anche alla lista dei parametri zero. Ovvero quegli elementi che possono essere ingaggiati senza spendere nemmeno un euro per il loro cartellino. Ma per essere al top bisogna fare anche degli investimenti mirati, specie su giovani che potrebbero essere le colonne sulle quali costruire la squadra del futuro.

Calciomercato Juventus, signor sì: il nuovo sergente della difesa ‘passa‘ da Napoli
Antonio Silva @Ansafoto

Rumors dall’estero indicano anche la Juventus in corsa per il promettente 19eenne Antonio Silva, difensore centrale del Benfica. Elemento cresciuto tantissimo nell’ultimo anno, già titolare con i lusitani. Il problema è la concorrenza. Visto che al calciatore sono interessate anche Manchester United, Liverpool, Psg e Real Madrid. In Italia lo seguirebbe con attenzione anche il Napoli.