Servono già il contentino alla Juventus: “4 punti di penalizzazione in questa stagione”

0
238

La Juventus si avvia a vivere le fasi cruciali della sua stagione, con ancora due traguardi raggiungibili da parte dell’undici di Allegri.

Vincere l’Europa League è un obiettivo senz’altro difficile ma affascinante. In semifinale Vlahovic e compagni dovranno vedersela contro il Siviglia, in un doppio confronto che promette scintille. Arricchire la bacheca sarebbe senz’altro una grande soddisfazione per il club ma anche per un club che sta vivendo una stagione tribolata.

Servono già il contentino alla Juventus: "4 punti di penalizzazione in questa stagione"
La Juventus insegue il quarto posto @LaPresse

E poi c’è la serie A. Con sei gare alla fine e l’opportunità di riuscire a chiudere in una delle tre posizioni alle spalle del Napoli capolista. Un piazzamento Champions molto ambito sia dal punto di vista sportivo che economico, visti gli introiti che garantisce. Con i 15 punti per il momento riassegnati dal Collegio di Garanzia del Coni la classifica ha subito una svolta, ma il futuro preoccupa i tifosi.

Juventus, le parole di Campi alla TvPlay sulla penalizzazione

Come detto la formazione di mister Allegri sarà chiamata a dare il massimo in questo finale di serie A, con l’obiettivo di riuscire a chiudere tra le prime quattro. Impresa mica semplice, considerando che la concorrenza è tanta e probabilmente si arriverà ad uno “sprint” nel quale a fare la differenza potrebbe essere solo un punto.

Servono già il contentino alla Juventus: "4 punti di penalizzazione in questa stagione"
Una formazione della Juventus @LaPresse

La Juventus attende poi sempre la sentenza del “caso plusvalenze”, che potrebbe rimescolare ancora la graduatoria. Graziano Campi ha parlato a Calciomercato.it in diretta Twitch su TvPlay proprio di questa vicenda. “Ora occorrono soltanto 4 punti per non mandare la Juve in Champions. Quindi o la Juve decide di andare per le lunghe e avere una penalizzazione nella prossima stagione che può essere molto alta, oppure prende 3-4 punti subito e la qualificazione alla Champions League passerebbe poi soltanto dall’eventuale vittoria dell’Europa League“.