Calciomercato Juventus, dalle parole ai fatti: Allegri saluta e se ne va

0
487

Calciomercato Juventus, crescono i dubbi sulla riconferma del tecnico originario di Livorno, di nuovo in bilico. 

Il futuro della Juventus, una volta conosciute le motivazioni del Collegio di Garanzia del Coni, è tornato ad essere nebuloso. Lo spettro di una nuova penalizzazione, dopo l’annullamento (temporaneo) del -15, si avvicina. Coi bianconeri che, a fine stagione, si potrebbero ritrovare improvvisamente fuori dalle prime quattro, senza Champions League.

Calciomercato Juventus, dalle parole ai fatti: Allegri saluta e se ne va
Allegri – Juvelive.it (Ansa)

Una sanzione, in termini di punti, ci sarà ed è pressoché assodato dopo ieri. Al di là di ciò che accadrà nelle ultime quattro partite che vedranno protagonista la squadra di Massimiliano Allegri, la classifica della Signora rischia di essere nuovamente rivoluzionata dopo il (terzo) processo presso la Corte d’Appello della Figc. Vedremo, a questo punto, con quale spirito scenderanno in campo i giocatori, che tra due giorni affronteranno un appuntamento cruciale in Europa League contro il Siviglia. Se avranno voglia di reagire dopo quest’ulteriore “mazzata”. La coppa ora assume un valore, se vogliamo, ancora più importante, visto che vincerla potrebbe essere l’unico modo per giocare la Champions.

Calciomercato Juventus, Allegri verso l’addio

L’Europa League rischia di essere determinante anche per quanto riguarda la conferma del tecnico livornese, tutt’altro che scontata come qualche mese fa.

Calciomercato Juventus Pau Torres
Allegri (Lapresse) – Juvelive.it

Non è detto, infatti, che Allegri resti a Torino, nonostante le rassicurazione dei dirigenti: è stato il Chief Football Officer in persona, Francesco Calvo, ha smentire le voci di separazione tra l’allenatore toscano e la Juventus due settimana fa a margine della gara con il Bologna. Le cose però potrebbero cambiare, soprattutto se dovesse arrivare quel Cristiano Giuntoli che ha contribuito a riportare il Napoli sul trono d’Italia e che la Signora sta corteggiando in maniera alquanto assidua ormai da mesi, ritenendolo l’uomo giusto per avviare un nuovo ciclo. Con lui come direttore sportivo, la posizione di Allegri sarebbe meno salda. Lo conferma sul suo profilo Twitter anche l’insider bianconero Enganche, scrivendo come sia sempre più probabile un addio dell’attuale tecnico.