Dalla Juventus al Napoli: scudetto revocato, Codacons choc

0
1000

Juventus, interviene il Codacons e parla di una possibile riassegnazione dello scudetto del 2019: andiamo a scoprire i dettagli.

Secondo l’ultima indiscrezione, infatti, il Codacons sarebbe sceso in campo per parlare della situazione plusvalenze e proprio in questo caso, come riferito da ‘sportface’, la decisione “sarebbe presa”.

Calciomercato Juventus, dalle parole ai fatti: Allegri saluta e se ne va
Allegri – Juvelive.it (Ansa)

Di seguito, i dettagli, proprio rilasciati dal portale ‘sportface’: “La decisione del Collegio di Garanzia dello sport presso il Coni, che ha di fatto annullato e rinviato alla Corte d’appello federale della Figc in diversa composizione per una riformulazione delle sanzioni a carico della Juventus e dei suoi ex dirigenti in merito al caso plusvalenze, “ha pienamente confermato l’impianto strutturale della decisione della CFA, con riferimento alla condotta di tutti i quattro dirigenti dotati di poteri di rappresentanza della Juventus, ed ha definitivamente accertato non solo il fatto che la Società Juventus, tramite i propri legali rappresentanti (dei quali è responsabile in via diretta), ha posto in essere il sistema-plusvalenze in maniera preordinata e strutturata, ma anche e soprattutto il fatto che, con tale sistema, la Juventus ha alterato la regolarità del Campionato 2018-2019 (come specificamente indicato sia nella decisione della Corte Federale di Appello 30 gennaio 2023, a pag. 34, sia nella decisione del Collegio di Garanzia dello Sport, Sezioni Unite, 8 maggio 2023, n. 40, alle pagg. 33 e 35)”. 

Dal Codacons: “Campionato 2019 alterato, si assegni Scudetto al Napoli”

Fulmine a ciel sereno in Serie A: perquisizioni in sede, documenti sequestrati
Serie A @LaPresse

Tramite una nota ufficiale, i legali Enrico Lubrano, Carlo Claps, Oreste Pallotta e Angelo Pisani, in qualità di difensori del Codacons e dell’Associazione Club Napoli Maradona fanno sapere questa novità.

Secondo il Codacons, dunque, lo scudetto del 2019 andrebbe riassegnato al club partenopeo.