FIGC nel sacco: “Ridati i 15 punti alla Juventus, ecco perché”

0
595

FIGC nel sacco, caustico il giornalista da sempre vicino ai bianconeri: “Il circo non è ancora finito: ricorso scontato”. 

Nei prossimi sette giorni la Juventus conoscerà il suo destino. Sul campo e fuori dal campo. Domani sera i bianconeri si giocano una grossa fetta di stagione nella semifinale di ritorno con il Siviglia in Europa League. Vincere è la parola d’ordine contro la squadra di Mendilibar dopo l’1-1 dell’andata. Un risultato che obbliga gli uomini di Massimiliano Allegri ad espugnare uno stadio rimasto sempre inviolato durante la fase ad eliminazione diretta.

FIGC nel sacco: “Ridati i 15 punti alla Juventus, ecco perché”
– Juvelive.it (Ansa)

La vittoria della coppa rappresenta ormai l’unica possibilità per qualificarsi alla Champions League. Quasi certamente, infatti, la Signora dovrà fare i conti con una nuova penalizzazione per via del caso plusvalenze, perdendo così un’altra volta quota in classifica. Lunedì prossimo – e qui veniamo al fronte extrasportivo – si terrà l’udienza presso la Corte d’Appello della Figc, chiamata a ricalcolare la sanzione dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni. I tifosi bianconeri attendono con ansia. Quanti punti saranno sottratti stavolta? In base all’entità della penalizzazione si capirà se la Juve potrà farcela o meno.

FIGC nel sacco, Chirico teme il peggio: “Vogliono la Juve fuori da tutto”

La Juventus oggi è seconda in classifica e vanta un margine di otto punti dalla quinta, il Milan. Se i punti di penalizzazione dovessero essere 9, come si vociferava nei giorni scorsi, c’è il “rischio” che i bianconeri possano chiudere ugualmente tra le prime quattro.

In questo modo, infatti, non sarebbe rispettata la famigerata questione dell’afflittività. Stando a quanto riporta il giornalista Marcello Chirico, la Figc a questo punto starebbe davvero pensando di ridare i 15 punti, come avvenne lo scorso gennaio. L’obiettivo dei giudici, dunque, è quello di impedire alla Juve di disputare le prossime coppe europee.