Affare da 135 milioni di euro, ormai ci siamo: Vlahovic si congeda dalla Juventus

0
191

Sono sempre molte le trattative di calciomercato che in questo periodo dell’anno coinvolgono la Juventus di Massimiliano Allegri.

Tanto lavoro da compiere per il nuovo direttore sportivo Cristiano Giuntoli, chiamato a ricostruire la rosa bianconera, con l’arrivo di volti nuovi in tutte le zone del campo e con la cessione di quegli elementi che non rientrano nei piani tecnici dell’allenatore.

Affare da 135 milioni di euro, ormai ci siamo: Vlahovic si congeda dalla Juventus
Vlahovic ©LaPresse

Tra poco più di un mese scatterà il nuovo campionato di serie A e la Juventus vuole ripartire con grande ambizione. L’obiettivo sarà quello di riuscire a conquistare quello scudetto che ormai manca da troppo tempo nella bacheca del club. Allo stesso tempo la società deve tenere in linea il bilancio e proverà ad abbassare il monte ingaggi. I tifosi aspettano con pazienza i nuovi acquisti, sicuri che la proprietà farà tutti gli sforzi possibili per far sì che la Juve rimanga una squadra forte e competitiva su più fronti.

Juventus, può sbloccarsi la cessione di Vlahovic: ecco le cifre

Le cessioni dicevamo. Ormai da tempo si sa che la Juventus intende ricavare il massimo possibile dalla partenza di Dusan Vlahovic. Il giovane attaccante serbo è stato inserito nella lista dei cedibili, chiaramente a fronte di una offerta importante. Che pare essere arrivata.

©LaPresse
Vlahovic destinato a la Juventus nei prossimi giorni? ©LaPresse

Il giornalista Alfredo Pedullà ha infatti spiegato come il Psg sia pronto a sferrare l’offensiva, mettendo sul piatto per la Juventus circa 90 milioni di euro, compreso bonus. Una cifra che può senz’altro essere accettata dalla società, difficilmente ne potrebbe arrivare una più alta. Il calciatore avrebbe già un accordo quinquennale da 9 milioni di euro a stagione. Un affare totale dunque da 135 milioni di euro che, qualora andasse in porto, potrebbe sbloccare trattative in entrata da parte dei torinesi.