Pogba lo ‘trattiene’ alla Juventus: cambia di nuovo il suo futuro

0
183

Le condizioni precarie di Pogba convincono la Juventus a trattenere uno dei suoi centrocampisti

La situazione di Paul Pogba è ancora un vero e proprio mistero. Non sono chiari i tempi di recupero del francese, in seguito all’ultimo infortunio rimediato ormai due mesi fa contro la Cremonese.

I guiai fisici di Pogba trattengono Miretti
Pogba (Lapresse) – Juvelive.it

Massimiliano Allegri ha sottolineato come non sia possibile prevedere una data per il suo ritorno in campo e di come le sue condizioni vadano valutate giorno dopo giorno. Il francese si sta allenando a parte, in maniera individuale rispetto al resto del gruppo e non prenderà parte alle amichevoli negli Stati Uniti. Il centrocampista ex Manchester United sta svolgendo un lavoro specifico di recupero per tornare in piena forma ma sembra non esserci ancora un periodo definito per il suo ritorno. Allegri a dichiarato che ci vorrà almeno un mese, di conseguenza è probabile che possa saltare la prima di campionato contro l’Udinese, in programma il 20 agosto alla Dacia Arena. Complici i guai fisici di Pogba, anche le strategie di mercato in entrata e in uscita potrebbero cambiare per la Juventus.

Juventus, i guai fisici di Pogba convincono la società a trattenere Miretti

Paul Pogba non riesce a dare garanzie a livello fisico ormai da diverse stagioni e anche quest’anno potrebbe esserci un’alta probabilità che salti diverse partite.

Fabio Miretti calciomercato Juventus
Fabio Miretti ©LaPresse

Inoltre le poche garanzie arrivano anche dal mercato, alla luce della proposta dell’Arabia Saudita. Il francese al momento non ha preso in considerazione l’ipotesi di trasferirsi in Saudi Pro League ma col passare dei giorni il suo pensiero potrebbe cambiare. La Juve è già all’opera per inserire un nuovo centrocampista che possa affiancare Fagioli e Rabiot e il principale indiziato è Franck Kessié. L’ex Milan ha vissuto una stagione poco brillante al Barcellona e ha voglia di riscatto. I bianconeri trattano col club blaugrana ma parallelamente seguono anche altre piste. Nel frattempo, alla luce della situazione di Pogba, potrebbe frenarsi la cessione di Fabio Miretti. Il classe 2003 ha diverse richieste in Serie A, come ha ammesso lo stesso ragazzo in un’intervista a Tuttosport: “Adesso non si può dire con certezza. Quando si tornerà dall’America, io e la società decideremo quale sarà il percorso migliore per questa stagioneProposte? L’interesse di alcune squadre c’è stato, in effetti. Però come ho detto si vedrà ad agosto“.

Miretti ha di recente rinnovato fino al 2027, a testimonianza del valore che il club da al centrocampista. Non è escluso, però che durante questa sessione di mercato la Juventus possa accettare una proposta per cedere Miretti in prestito. Le condizioni di Pogba, però potrebbero far sfumare questa possibilità e consentire al giovane centrocampista italiano d giocarsi le sue chance a Torino anche quest’anno.